La proposta di legge di Gabriella Carlucci per “regolamentare Internet” è in realtà l’ennesimo goffo provvedimento “antipirateria” mascherato da qualcosa d’altro. Del resto l’onorevole Carlucci si è fatta in questi anni una vera e propria competenza in materia (dove competenza è termine da maneggiare con estrema prudenza). E comunque la proposta Carlucci liberamente scaricabile sul suo blog in formato .doc ha qualcosa di strano. Come ha notato Guido Scorza il computer sul quale il documento è stato scritto è intestato ad un certo Davide Rossi di Univideo. Evidentemente un amico di Gabriella, omonimo del presidente della Unione Italiana Editoria audiovisivi.

62 commenti a “Almeno evitate i file .doc”

  1. alessandro dice:

    no ditemi che non e’ vero…
    e’ fantastico….. :)

    solo loro, parenti e amici, paraculati su paraculati, possono arrivare a fare simili cosi…

    eh la qualita’ (che non c’e') si paga poco da fare…

  2. mario dice:

    madài, mante, si tratta solo di impedire agli astrofisici di buttare i soldi in esperimenti strani (che magari non riescono)

  3. ubu dice:

    Ah, che bello vedere trionfare il merito e la competenza, in Italia.

    Accidenti però, non pensavo che i passacarte guadagnassero così tanto e andassero chiamati “onorevole”…

    Un’altra dimostrazione di quanto non ho capito nulla in questa vita.

  4. Andrea Contino dice:

    Un errore diffuso.

  5. Dario Salvelli dice:

    Beh in fondo Jacona aveva ragione a dire ciò che ha detto nel dibattito de L’Espresso. E gli onorevoli, tutti ed indistinti, subito pronti a difendere la lobby.

  6. stefano dice:

    E lo sputtanamento corre sul filo……

  7. ferocesalatino dice:

    una cazzata tira l’altra….. ahahah!! che dementi!

  8. vitzbank dice:

    Scandaloso è che anche nel prenderci per il culo facciano delle gaffe così palesi.

  9. Balau dice:

    Una delle peggiori sfaccettature di questa storia e’ mettere in ballo la pedopornografia come motivo della legge.

  10. I metadati e l’On. Carlucci : Rigeneriamoci dice:

    [...] Mantellini Leggo su Webnews la replica dell’On. Carlucci alle critiche – che secondo l’Onorevole [...]

  11. Gabriella Carlucci, genio informatico - PoliticaLive dice:

    [...] Quintarelli un interessante dibattito sui contenuti della proposta. Nel fattempo, invece, quanto Massimo Mantellini riporta sul suo weblog ha [...]

  12. Weissbach » Roba da far urlare le persone intelligenti dice:

    [...] Mantellini, da Guido [...]

  13. Domiziano Galia dice:

    Ormai siamo ad un livello per cui anche di fronte ad uno sputtamento palese – e la Carlucci ne ha già collezionati ben più d’uno – non esiste la benché minima conseguenza per questi signori. Pure ci fossero le preferenze dubito che la Carlucci perderebbe un solo voto.

  14. DaisyM dice:

    AAAH troppo forte!
    L’incompetenza comunque non è un tratto solo italiano: al processo contro i grandi di Pirate Bay l’avvocato dell’accusa sta prendendo una tranvata dpo l’altra dalla difesa perché dimostra in continuazione di non conoscere il meccanismo P2P e non aver capito una mazza su come funziona. Questa incompetenza gli sta costando non dico il processo, ma quasi, dato che i capi di imputazione stanno cadendo uno dopo l’altro. Tornatevene al medio evo, gnurant!

  15. Si fanno le leggi per conto loro e non sapendo usare il computer lo danno a vedere! « …Anyway the wind blows… dice:

    [...] guardate cosa fa notare Mantellini, quando apre il fole .doc, preso dal blog della [...]

  16. Luigi dice:

    E chissà chi sarà mai quel tale Giovanni che ha memorizzato il documento per ultimo…

  17. Dario B. dice:

    Comunque è Davide Rossi (non Daniele) ;-)

  18. luigis dice:

    In questo caso si potrebbe dire
    “chi di file ferisce di file perisce”
    Volevamo sapere chi ha “suggerito” (o forse dettato) questa proposta legge, ora lo sappiamo.
    Ricordiamocelo la prossima volta, cosi’ sapremo chi sta dietro alle leggi antipirateria, perche’ non saranno cosi’ distratti.
    Mi fa piacere che l’Onorevole, o chi per lei, che si batte per il riconoscimento su Internet e per l’abbandono dell’anonimato abbia realizzato questo documento con i mezzi di un’associazione come Univideo.
    Inutile dire che se mettessero le facce giuste al posto giusto tutto sarebbe piu’ chiaro.

  19. Michele dice:

    Sono felice che la notizia stia girando in rete, però vorrei far presente che non è stato Guido Scorza, che solo in serata ha pubblicato il suo articolo sul blog, a notare per primo l’autore del file .doc ma già ad inizio pomeriggio del 7 marzo la cosa era stata smascherata:
    http://blog.webnews.it/06/03/2009/ecco-il-disegno-di-legge-firmato-da-gabriella-carlucci/#comment-9633

  20. plb dice:

    Ahahah, un classico..io vado sempre a guardare le proprietà quando mi capita un .doc sotto il naso…
    E questo è veramente forte…quasi epico :)
    /plb

  21. icepick dice:

    be’, sono coerenti almeno: non sono anonimi!

  22. Vogliono chiudere la Rete « I Silenti dice:

    [...] Ma guardate qui, forse la motivazioni della carlucci hanno una spinta personale e di casta non indifferente. Cliccate su questo link: http://www.mantellini.it/?p=6474 [...]

  23. giovanni fracasso dice:

    ai tempi gloriosi dei nonni dei nostri nonni, nella metà dell’ottocento, questo sarebbe stato motivo di un moto rivoluzionario della borghesia illuminata…
    ma che porcate…
    VERGOGNA!!!!!
    vogliono controllare tutti perchè gli editori non sanno pensre nuovi modelli di business

  24. Xio dice:

    Io quoto completamente Ubu.

    ciao

  25. Altro caso di incompententocrazia? « ValterBlog dice:

    [...] nostro governo, ci sono casi di manifesta incompetenza ed uso inconsapevole dei mezzi tecnologici. Vedere, ma non ci si crede Nessun Commento finora Lascia un commento RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack [...]

  26. Se la legge te la scrivono gli amici | Il blog di lucacicca dice:

    [...] | Manteblog Tags: gabriella carlucci, guido scorza, pirateria Post in qualche modo [...]

  27. soloparolesparse dice:

    Non so più se ridere o piangere… ma forse è proprio il caso di piangere verificando ogni giorno qual è la situazione del nostro paese e quali sono le prospettive per il prossimo futuro… sigh!

  28. La legge della Carlucci scritta dal presidente di Univideo? | Informatica | ALESSANDRO RONCHI dice:

    [...] della Carlucci sui diritti e doveri di internet che propone di abolire l’anonimato in rete sembra sia stata scritta con il computer di Davide Rossi, presidente di Univideo (Unione Italiana Editoria [...]

  29. Stefano dice:

    Siate comprensivi, se uno è impegnato nelle televendite non ha il tempo di scrivere le leggi :-)

  30. Clash City Rockers dice:

    http://clash

    Lo sa anche un deficiente come si fa un pdf… Nel nostro Parlamento siedono grandi menti e personaggi illustrissimi: soubrettes,showgirls,ex portaborse, passacarte e figure di cartone addette a firmare e votare cose di cui non hanno la minima idea. …

  31. Ghost writer governativi - Vittorio Pasteris dice:

    [...] Via Mantellini [...]

  32. Quousque tandem abutere, Carlucci, patientia nostra ? « Diarioelettorale Weblog dice:

    [...] Leggete il post e giudicate [...]

  33. Questa è bellissima… « LaToBi dice:

    [...] Questa è bellissima… http://www.mantellini.it/?p=6474 [...]

  34. Angeljoke » Blog Archive » Onorevole Carlucci…? dice:

    [...] (*) [...]

  35. rectoscopy dice:

    rimango del parere che non dovevi spiegare come è stata sgammata :)

  36. » Insostituibile Io ero al bagno dice:

    [...] il meglio è arrivato dopo, e Massimo Mantellini lo spiega brevemente, senza tuttavia togliere gusto alla [...]

  37. Diego Beneventi dice:

    Chissà se anche in questo caso il favore dell’amico è stato pagato in “pompini”, la nuova moneta che circola nel nostro governo (per diventare ministro o parlamentare le amichette del nano si scambiavano pure i consigli al telefono su quale tecnica fosse la più adatta per i pagamenti…)

  38. Italy exposes the link between efforts on Internet regulation and industrial interests « Benchmarking e-government in web 2.0 dice:

    [...] has been completely WRITTEN by industry and passed on to the MP for proposal. See screencap here. Of course this is nothing new, but what a beautiful anecdote to expose the real issues behind the [...]

  39. I miei cento passi dice:

    Anche le proprietà contano…

    Avete presente i documenti di Word? Solitamente all’interno di questi file che scrivete nel vostro pc vengono registrate anche le informazioni su chi ha scritto il documento. E’ quello che è capitato all’onorevole Gabriella Carlucci, un’altr…

  40. Gianluigi dice:

    Guardate questo video:
    http://www.youtube.com/watch?v=3HabNofBVNo

    Ascoltate al minuto 1:30, Davide Rossi afferma:
    “Internet non serve all’umanità”.

    E Davide Rossi?

  41. Anonimo dice:

    Pretendenti regolamentatori…

    Da qualche giorno tra blogger autorevoli (Mantellini e Scorza, che ho letto via Wittgenstein) si discute di un disegno di legge firmato da Gabriella Carlucci, un testo apparentemente demenziale ma in realtà truffaldino. La signora, infatti, lo v…

  42. Nonno multimediale dice:

    ‘a Carlucci, ma tu capisc’ e compiutèr… no? E allò che parl’ affà!!!

  43. Procida – La legge Carlucci e il controllo della Rete dice:

    [...] http://www.mantellini.it/?p=6474 In questo blog potete trovare il documento che svela le reali motivazioni dell’On. Carlucci nel voler “regolamentare” la Rete, che altro non sono che una mera difesa alle lobby! Articolo successivo → [...]

  44. Massimo dice:

    Ciao sono inca.. nero. Ma una cosa vorrei fare mi puoi inviare una copia del file.
    Appeno la ricevo mi recerò presso la procura per denunciare il deputato. E’ ancora un reato in Italia.

    Grazie

  45. Fabio dice:

    Roba da non crederci. Bravissimo ad averlo scoperto!

  46. Fabio A. dice:

    E lo sputtanamento corre sul web…

    …hanno le ore contate! http://www.youtube.com/watch?v=pmdkGbhodXg

  47. simona dice:

    Gli americani hanno avuto Reagan: pessimo attore e pessimo presidente. Noi abbiamo la Carlucci. Pessima presentatrice e pessimo deputato. Insomma, siamo sempre indietro :-)))

  48. grouchomax dice:

    Perfetto, questi qui vogliono combatterci senza neanche saper usare gli strumenti che vorrebbero azzerare…

    Ragazzi, questi sono all’età della pietra, andranno in malora tutti quanti…

  49. FEDERICO dice:

    ho visto le foto della onorevole carlucci da un blog.foto non molto succinte.mi chiedo perche non fa’ una legge contro l’indecenza di un parlamentare che ha fatto foto ose’ senza pensare infatti che alla rete ci possono accedere pure i suoi figli e familiari annessi.perche’ pensa di vietare agli altri e non pensa invece alle sue indecenze?
    freddy

  50. Andrea dice:

    Madò che schifo… cioè non ci sono limiti.

  51. Paolo Napoli dice:

    Ragazzi … scopriamo l’acqua calda… I nostri de(S)putati sono dei notai che votano migliaia di cose di cui non capiscono un c..o ed il 99% delle cose gli viene preparata da lobby che hanno interesse a fare ciò che più gli aggrada (tra gli ultimi interessi in classifica c’è quello della gente)….. La tragedia è che queste figure di m… restano impunite nei fatti perchè la democrazia in Italia dipende dall’umore di 10 persone.

  52. out of control « lo scorfano dice:

    [...] cose, incredibili se non ci fosse ormai più niente di incredibile, le quali sono state raccontate per bene qui e sarcasticamente sbertucciate [...]

  53. L’On. Gabriella Carlucci vuole “regolamentare” la Rete! « I Silenti dice:

    [...] ma poi l’On. Carlucci si è fregata da sola. Vi riporto uno spaccato trovato su mantellini.it: E comunque la proposta Carlucci liberamente scaricabile sul suo blog in formato .doc ha qualcosa [...]

  54. I cinesi siamo noi | Diario di Brodo dice:

    [...] e dei suoi sudditi, non ultimo quello della showgirl (dis)onorevole Gabriella Carlucci suggerito da qualcuno che evidentemente ha i suoi bravi interessi a mettere bavagli a destra e a manca (oltre al nostro massimo [...]

  55. Caio dice:

    (ANSA) – SIRACUSA, 19 FEB – La Guardia di Finanza di Siracusa ha denunciato 133 persone per la clonazione di smart card per la pay-tv. I militari hanno scoperto un’organizzazione che aveva un giro d’affari di circa 30 mln l’anno. Fra i denunciati ci sono esperti dell’antipirateria e appartenenti alle forze dell’ordine. Per la prima volta in Italia, la Procura di Siracusa contesta a 26 indagati il reato di associazione per delinquere finalizzato alla pirateria informatica e satellitare. La magistratura ha anche emesso un decreto penale di condanna per altre 37 imputati per concorso esterno all’associazione. Tra gli indagati c’e’ anche il segretario generale dell’Associazione antipirateria europea (aepoc), Davide Rossi, che e\’ anche direttore di Univideo, l\’associazione nata per combattere l\’illecita duplicazione di opere cinematografiche e audiovisive, e che in passato e\’ stato capo del servizio auditing di Tele + e consulente della societa\’ Nds. Indagati anche esperti internazionali del settore, periti informatici che avevano consulenze con l\’autorita\’ giudiziaria ed esponenti delle forze dell\’ordine impegnati nel settore antipirateria. Sequestrati 3.000 smart card, 102 computer, 2.000 apparecchi per la clonazione della carte e 50 mila euro in contanti.(ANSA).

  56. Luigi dice:

    Ragazzi ..

    http://www.univideo.org/cms/view.php?dir_pk=19&cms_pk=414

    ho detto tutto…

  57. Cassandra dice:

    Questo paese fa schifo sempre di più, ogni giorno che passa, io non riesco a credere che la maggioranza degli italiani sia un gruppo di pecore che si spostano in base a dove il cane le guida senza avere un cervello loro per decidere da soli dove andare!!!!!!!!!!!
    Adesso Vogliono metterci il bavaglio anche in rete e fare anche lì i loro affarucci.

  58. Gianluca Dettori dice:

    Bisogna cominciare a far sentire la nostra voce e contarci. Ho pubblicato una lettera aperta. Contributi e commenti sono molto graditi:
    http://gianlucadettori.nova100.ilsole24ore.com/2009/03/lettera-aperta-allonorevole-carlucci-e-a-davide-rossi.html

  59. “Dear Sir/Madam, do you mind if I turned your world upside down?” (A few thoughts on intellectual property, liability and the internet) « Final Burp dice:

    [...] personal liability online. You can read about it here, and in the unlikely case you speak italian here and [...]

  60. darkred dice:

    tante voci indignate , ma poi alle elezioni sempre loro escono , con margine sempre piu’ ampio , la matematica e’ diventata una opinione ?
    finche’ si indigna qua sopra ,ma poi all’ora dei fatti si va in gita .o si ha il braccino corto , avremo sempre la carlucci , la zanicchi , tedeschi e altre vallette sui banchi del parlamento
    ( magari anche corona visto le ultime voci)

  61. Pretendenti regolamentatori | Popolino | Il blog di Paolo Cosseddu dice:

    [...] [...]

  62. Libertà Diritti e Doveri di Internet Secondo Gabriella Carlucci | Il blocco-note di Markingegno dice:

    [...] non ci sarà alcuna conseguenza, per nessuno dei soggetti coinvolti. Alla peggio ne andrà di mezzo Mantellini e qualcuno di quelli più in vista che daranno risalto a questa [...]