30
Gen

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.




Mi vergogno un po’ ad ammetterlo ma ve lo dico lo stesso. Dopo aver per anni detestato qualsiasi, dico qualsiasi, suoneria per cellulari in forma di brano musicale, insultando mentalmente i proprietari ogni volta che il gracchiante rumore protomusicale mi giungeva all’orecchio, da qualche giorno ne ho una anch’io.

32 commenti a “Second Outing”

  1. Tiari dice:

    Bella. su questa falsariga (non necessariamente da usare come suoneria) ti consiglio vivamente l’ascolto di “Novo Piano” di Maxence Cyrin, che rielabora al pianoforte cose apparentemente improponibili per tale strumento (roba che va dai Niravana ai Daft Punk passando per Pixies e Cocteau Twins).
    http://www.youtube.com/watch?v=o1u0VIBUfUI
    Su youtube trovi questo e altri assaggi :-)

  2. trentasei dice:

    Sappi che se ti dovesse squillare in tram, e io ti sono in parte, potrei odiarti. E’ fastidiosa assai, soprattutto la frenesia sul finale. E se non rispondi pure ripete..Bè,lo sai, per averlo provato mille volte, cosa provo, no? ;-)

  3. Massimo Moruzzi dice:

    il primo outing riguardava quel filosofo pre-socratico?

  4. antonello dice:

    di molto fastidiosa, si’ si’

  5. ArgiaSbolenfi dice:

    Cerca di non farti chiamare quando sei nei paraggi di qualcuno che detesta il progressive favolistico e sdolcinato. Oppure alternala ogni tanto con il riff di “Killer” dei VDGG..

  6. Luca dice:

    Mitico Mantellini, finalmente una roba da applausi!!

  7. Cafonauta dice:

    Beh ora che hai rotto il fiato, potresti tagliare l’arpeggio iniziale di cinema show. Come sveglia è perfetto.

    http://vimeo.com/4916341

  8. Gian Carlo dice:

    Io non la userei solo perchè starei ad ascoltarla ininterrottamente e non risponderei mai. Per fortuna il mio telefonino non permette di avere suonerie diverse dalle due o tre preinstallate.
    Comunque bellissima scelta.

  9. mORA dice:

    Tagliata di netto così?! Senza sfumare?! Criminale…

  10. Clockx dice:

    In effetti il taglio è un po’ violento, ma che capolavoro! E che disco. Per un attimo ho pensato di metterla anch’io (sarebbe stata la prima), ma i commenti qui sopra mi hanno convinto che no, meglio di no!

  11. massimo mantellini dice:

    @cafonauta, no cinema show no, troppo clavicembalo, al massimo horizons

  12. Antonio dice:

    Anche io detesto le suonerie (ho sempre la vibrazione), ma ci sono casi come questi in cui l’eccezione è benedetta (chissà l’attacco di Baba O’Riley che impressione farebbe)

  13. Mark dice:

    “Outing” è quando ti sputtanano gli altri. “Coming out” è quando decidi di sputtanarti da solo.
    Il fatto che il 95% dei giornalisti italiani ancora non abbia capito la differenza non ci esime dal mostrare che noi blogger siamo meno approssimativi ;)

  14. massimo mantellini dice:

    @Mark, non hai capito, pazienza

  15. L1 dice:

    sono scandalizzato :-|

  16. em dice:

    mah. pare roba della vetusta età, tipo: ieri l’ho fatta dura.

  17. Lorenzo Sinisi dice:

    Io non condivido le “suonerie” quando qualcuno mi chiama voglio che l’antico suono dei primi fissi catturi la mia attenzione. Le musichette passano di moda, le usanze no :)

  18. Orfeo Bossini dice:

    direi che tutto dipende dalla qualità della musica…

  19. Mark dice:

    Non sarebbe una novità.

  20. roberto dice:

    Mark, “Seconds Out” è un live dei Genesis (il secondo, il primo dell’era post P.G.)… difficile fare un gioco di parole con “Coming out”.

    Io sono orgoglioso “esibizionista” di suonerie ben stagionate.
    Dopo un periodo Hendrix in questo momento il mio htc suona dancing in the dark per tutti, bittersweet symphony per la moglie e we are family per genitori e fratello. ovviamente pezzetti strumentali tagliati opportunamente a loop.

  21. Andrea Beggi dice:

    Non ci credo. Anche io la stessa da una settimana.

  22. massimo mantellini dice:

    @Beggi, ahahahah

  23. Daniele Minotti dice:

    Mio fratello (classe ’60) e’ sempre stato pazzo dei Genesis (insieme ai Pink Floyd).
    Io mi faccio la colpa di non aver mai coltivato quella passione, a maggior ragione risentendo cose del genere.
    P.S.: Sbaglio o oggi Phil Collins compie gli anni?
    P.P.S.: Mai avuto suonerie fuori ordinanza se non il Nokia Tune suonato da Sakamoto (per un Nokia serie *speciale*) e il canto della Desmosedici sul rettilineo del Mugello.

  24. Daniele Minotti dice:

    Avevo visto qualcosa alla tele, mi sembrava.
    In effetti, Phil Collins oggi compie sessant’anni.

  25. italo dice:

    Ho avuto quella suoneria per un paio d’anni, a partire da tre o quattro anni or sono. poi l’ha avuta mia moglie, anche lei per qualche anno.
    Il bello è che a volte (rare) qualcuno alza la testa quando il telefono suona, ci si guarda e c’è un cenno d’intesa, anche con perfetti sconosciuti.
    Vale più questo di tutto: è come un radiofaro che cerca stazioni riceventi.

  26. claudio dice:

    bravo Italo. volevo scriverlo io: da anni uso “horizons” ed è proprio così

  27. claudio dice:

    p.s. dimenticavo di dire che lavoro in biblioteca e “horizons” permette di usare il cell. non silenziato, senza il fastidioso bzzz della vibrazione: una suoneria in punta di piedi…

  28. .mau. dice:

    dovreste sentire le mie suonerie. Intermezzo strumentale di _Day Tripper_ (beh, in realtà di _E zizze_); _Hey Bulldog_; _Love life_, che inizia con l’orchestra che fa _John Brown’s Body_; la versione dei Vip 20 dello spot del Fernet Branca.

  29. enrico dice:

    Adesso ho qualcosa in comune con Mantellini. Però mi sono divertito a sfumarla con un programma audio. Se avessi la email potrei spedirti il file

  30. davide menghi dice:

    che dire… bravo Mante! un capolavoro…
    a me piacciono anche quelle delle sigle delle serie tv, dei ns tempi: La stana coppia e Fawlty Towers, le mie preferite.

  31. Daniele Minotti dice:

    Serie TV? Gotcha (Theme from Stursky & Hutch) di Tom Scott, suggerirei nella versione James Taylor Quartet… un po’ chiassosa, pero’ ;-)

  32. Suoneria iPhone Firth of Fifth | TomStardust Diary dice:

    […] spudoratamente da Mantellini, che ha fatto coming out ed ha dichiarato di avere come suoneria Firth of Fifth dei Genesis, ho […]