Nel processo di inesorabile trasformazione di Twitter (che da tempo ha cambiato nome) in una macchina propagandistica a disposizione del miglior offerente la scomparsa della visibilità pubblica dei like ai singoli tweet annunciata da Musk nei giorni scorsi è una mossa non solo logica ma anche necessaria. In mano ai peggiori, ogni giorno di più.

Un commento a “Cuoratori anonimi”

  1. Fam dice:

    Bisogna uscire da Twitter, le alternative non mancano.

Lascia un commento