L’aspetto interessante di questo breve video è che i tre partecipanti alla conversazioni non si rendono conto di essere ridicoli e fuori dal tempo. Nessuno dei tre, nemmeno lontanamente.

2 commenti a “Cronache dal basso impero”

  1. Alessandro dice:

    È da notare anche che per l’autore di libri la biblioteca è un ambiente “punitivo”.
    Alessandro

  2. Bruno Anastasi dice:

    madonna santa … ma che è ‘sta zozzeria? ma chi è che ha concepito, prodotto e trasmesso un programma del genere? addirittura mentre gozzovigliano … peraltro a capo tavola vedo l’indimenticabile autrice di “Tendenza Veronica” … davvero qualcuno pensa ancora che il paese possa raddrizzarsi?

Lascia un commento