Oggi al termine di una commedia molto italiana la webtax è infine deceduta. È deceduta nei fatti ma lasciando sul campo, come sempre avviene in Italia, un numero rilevantissimo di vincitori. Ha vinto l’ostinato Francesco Boccia che il provvedimento ha per mesi sostenuto (in realtà Boccia sosteneva sé stesso e la faccenda è rapidamente scivolata […]

Io ammiro molto chi è disponibile al confronto sempre e comunque, con chiunque. Chi oppone moderazione e ragionevolezza alla protervia altrui, chi ogni volta decide di ricominciare da capo ad imbastire un dialogo fra pari. Per queste persone la misura non è mai colma, ci sono sempre spazi di confronto e dibattito. Così ammiro molto […]

Come è accaduto sovente in tempi di larghe-intese, ieri il Ministro della Cultura Bray ha precipitosamente modificato il bando del famigerato corso di formazione per 500 addetti alla digitalizzazione dei Beni culturali di cui in questo blog ho parlato anche troppo spesso. Bray si dice felice delle considerazioni in merito al bando che ha ricevuto […]

Per la prima volta oggi un giudice americano ha detto che la raccolta indiscriminata dei metadati di milioni di telefonate da parte di NSA viola la Costituzione americana. A federal judge has ruled that the bulk collection of telephone metadata by the National Security Agency is likely to be in violation of the US constitution. […]

Contrappunti su Punto Informatico di domani. *** È stata una settimana difficile e triste per la rete Internet italiana. Piena di notizie deprimenti e poco edificanti. Sullo sfondo, come da sempre accade, è possibile riconoscere la filigrana di un grande disprezzo ed una enorme sottovalutazione per i temi dell’innovazione: un atteggiamento di cui in questo […]

Tutto sommato mi fa piacere che i 2/3 del Buongiorno di oggi di Massimo Gramellini su La Stampa siano “inspirati” da questi due post che ho scritto nelle ultime settimane. Mi fa piacere che ad un pubblico ben più ampio di quello di questo blog arriva la notizia che il nostro Primo Ministro va in […]

Il Consiglio dei Ministri di ieri ha approvato benefici fiscali per chi acquista libri. A patto che i libri siano DI CARTA. Misure per favorire la diffusione della lettura Per favorire una maggiore diffusione della lettura dei libri cartacei è riconosciuta una detrazione fiscale del 19% sulle spese sostenute nel corso dell’anno solare per l’acquisto […]

Questa mattina è stato infine pubblicato il famigerato Regolamento Agcom sul diritto d’autore. È stato approvato, come scrive Agcom su Twitter, all’unanimità, anche se è una unanimità per modo di dire, visto che per la fretta nemmeno hanno voluto aspettare l’insediamento del nuovo commissario Nicita. Come avvenuto anche in passato le comunicazioni alla stampa che […]