Essere scrittori è altro dal saper scrivere bene: è avere uno “stile”, un proprio uso di lessico, sintassi, figure retoriche, ecc. Trama, personaggi, soggetto sono marginali. Cerco lumi sulle scrittrici italiane contemporanee. Per mia lacuna mi fermo a Ginzburg e Morante. Grazie — Alessandro Laterza (@alesslat) November 22, 2020 Mi hanno molto colpito le reazioni […]

Oggi è il 20 Novembre ed esce la ristampa di Epica Etica Etnica Pathos dei CCCP Fedeli alla Linea. Per chi non conoscesse la storia di questo disco: fu registrato in una vecchia casa nella campagna emiliana, Villa Pirondini, a Rio Saliceto. Luigi trascorse tre mesi nella villa insieme al gruppo, che vi si era […]

(via Forensic Architecture)

19
Nov

È interessante e orribile allo stesso tempo quello che sta avvenendo nelle ultime settimane dentro il racconto della pandemia. Si tratta di un racconto complessivo, a più voci, nel quale i punti di vista dei cittadini si uniscono, si fortificano e si contrappongono alla comunicazione ufficiale del governo, degli esperti chiamati dal governo a parlare […]

Nelle ultime settimane ho partecipato ad una serie di eventi, festival, convegni, tutti rigorosamente online, ai quali sono stato invitato per parlare di Dieci Splendidi oggetti morti. Mi ha fatto piacere, ovviamente. È accaduto per miserevole vanità personale e anche per altro: c’è la questione di far conoscere il libro, che è una faccenda alla […]

A proposito di oggetti morti. Oggi ho incrociato in rete la foto delle medicine per la cefalea che mia madre prendeva quando ero piccolo.