La ormai celebre frase del sindaco di Milano sullo smart working diventa utilissima per un ragionamento più generale sull’innovazione. E, allargandosi ulteriormente, sulla politica in generale. Cosa significa “innovare”, verbo che è da tempo sulla bocca di tutti, soprattutto nei paesi in cui si innova pochissimo. Significa, in definitiva, fare scelte di campo. Scelte politiche […]

Come tutti in queste settimane osservo i comportamenti delle persone negli spazi pubblici. È un riflesso condizionato causato dalla pandemia: osservo come si comporta la gente. Più di tutto guardo chi ha la mascherina e chi no, come la indossa, quando la abbassa e quando la toglie. E fra i molti sentimenti possibili che simili […]

Caro Massimo, sono un insegnante maschio, lombardo, sui cinquanta: italiano, latino e storia in un liceo scientifico di provincia. Ho cominciato la didattica a distanza (dad) il 26 febbraio, usando Google Suite for Education, e arrivato alla fine dell’anno vorrei farne un bilancio. Il punto di vista è solo personale, ma preferisco rimanere anonimo: certi […]

Una delle cose che ho capito molti anni fa stando in rete, perché diciamolo su Internet la platea di persone con le quale si interagisce direttamente è molto più vasta e meno contingentata, è che non si può piacere a tutti. Tutti noi, credo, vorremmo piacere al maggior numero di persone possibile: si tratta – […]

Notizia di questi giorni: la mancanza di investimenti pubblicitari costringe alla chiusura Publiphono a Rimini. Da noi a Cervia Publiphono si chiamava Fonospiaggia. Di Fonospiaggia ne ho parlato in Dieci Splendidi oggetti morti nel capitolo sul silenzio.

1) Ricevi molti messaggi e telefonate e mail da amici. Che ti chiedono se è tutto ok e se possono darti una mano. 2) Delle centinaia di commenti che ricevi sui social network nel giro di poche ore meno di una decina sono davvero preoccupanti. Violentissimi e quasi sempre anonimi. Minacce di morte, foto di […]

La dico piano: chiudiamo i lombardi in Lombardia. Almeno per questa estate — massimo mantellini (@mante) June 5, 2020 Questo mio tweet di ieri sera ha scatenato un putiferio. Ora io mi annoio anche al solo pensiero di doverlo spiegare, esattamente come ci si annoia quando si è costretti a spiegare una battuta, magari sottintendendo […]

“Philip Tetlock osservò che gli esperti più sicuri di sé erano quelli che venivano più invitati a illustrare le loro teorie nei talk-show. L’eccessiva sicurezza pare endemica anche in campo medico. Uno studio condotto sui pazienti morti nei reparti di terapia intensiva confrontò i referti autoptici con la diagnosi che i medici avevano fatto quando […]

02
Giu