Difficile dire se il populismo in Italia sia aumentato o diminuito. Del resto è una tendenza sociale che ben si accompagna ad alcune caratteristiche molto stabili nel tempo della nostra comunità: la scarsa cultura generale, il basso livello di istruzione, una certa allergia per l’autorità e per l’idea stessa di nazione, il credere – avendone […]

25
Mar

(via il solito Emmebi su FB)

«Non esce mai di casa?» «Mai, da parecchi anni… Ad un certo punto della mia vita ho fatto dei calcoli precisi: che se io esco di casa per trovare la compagnia di una persona intelligente di una persona onesta, mi trovo ad affrontare, in media, il rischio di incontrare dodici ladri e sette imbecilli che […]

Oggi ho avuto la cattiva idea di scrivere su Twitter una banalità. E cioè che il protagonismo di certi vecchi decotti professionisti dell’anti-qualcosa come Luca Casarini farà con ogni probabilità il gioco di Salvini, contro le ONG e contro i migranti in genere. Ho ricevuto un po’ di insulti e li ricopio qui a futura […]

Qualche giorno fa, senza che quasi nessuno se ne accorgesse, l’Associazione Stampa parlamentare si è lamentata con un comunicato di una questione solo apparentemente tecnica. Sempre più spesso il Presidente del Consiglio “comunica” all’aperto. Convoca i media per comunicazioni in cortile. Inaccettabile che il premier Giuseppe Conte continui a “convocare” i giornalisti per strada fuori […]

(Luca Misculin su Twitter)

Low Res di questa settimana su StartupItalia: Elizabeth Warren è una senatrice degli Stati Uniti di settant’anni. È democratica, a dicembre ha annunciato la sua candidatura alla prossima presidenza degli Stati Uniti. Possibilità di farcela? Poche. Oggi ne parliamo perché nella settimana appena conclusa Warren ha scritto su Medium un lungo post su un tema […]

Sulla scrittura ho da tempo un giudizio statistico forse un po’ cinico ma piuttosto consolidato. La statistica ovviamente è relativa solo a quello che mi capita di leggere, quindi pochissimo rispetto a quello che esce, spesso limitandomi a case editrici medio grandi (nella maggioranza dei casi) o a libri che in qualche maniera arrivano alla […]

Oggi Luca ha scritto un bellissimo pezzo sul suo blog su annose questioni che riguardano il giornalismo, il suo ruolo e le sue distorsioni. Ho una sola cosa da aggiungere (e un po’ da imputare a Luca e a quasi tutti quelli che si occupano di teoria dell’informazione in Italia): sottolineerei la quasi impossibilità di […]