Stamattina, ho ripreso e twittato un virgolettato attribuito a Pietro Grasso in TV ieri sera. Commentando il nuovo simbolo del suo movimento il presidente del Senato (sic) – sembrava avesse detto. “ci sono alcune foglioline, a forma di E, che indicano le donne presenti nel nostro movimento e il ruolo che svolgono nel Paese”. Nel […]

(fonte)

Marina Petrillo, Il grande rancore Con molta fatica, ho provato a riavviare la macchina. A togliere le miriadi di notifiche dal telefono. A non ascoltare la rassegna stampa proprio tutte le mattine. A tornare a leggere dei libri, a giocare, a cucinare, ad ascoltare la musica – occupazioni che ti sembrano gratuite e autoindulgenti se […]

Il mio politico ideale ha meno di 50 anni. Usa Twitter e Facebook da solo, su Instagram mette solo foto, le sue, scattate col suo telefono. Non va in TV da Vespa (per carità) né da Formigli né da Gruber tantomeno da Floris. Non parla di continuo di tutto. Su un sacco di cose non […]

In questo momento su Amazon il nuovo romanzo di Walter Veltroni “Quando” ha tre recensioni. Mauro Giusti gli ha dato 5 stelle: Giusti è un pensionato di Gavorrano – così recita il suo profilo. Scrive su Amazon recensioni di svariati prodotti, in genere regali per i suoi nipoti. L’unico altro libro recensito nel 2017 è […]

Oggi Angelo Panebianco sul Corriere ha scritto la seguente cosa: A dimostrazione del fatto che le fake news non sono una invenzione recente, possiamo identificare una serie di asserzioni false che, a volte da decenni, vengono riproposte continuamente di fronte al pubblico. Queste falsità sono diventate luoghi comuni, acriticamente assunti come veri. Sono, almeno in […]

Da due giorni leggo commenti e indiscrezioni sul ricovero in ospedale di Nadia Toffa, giovane inviata del programma TV Le Iene. L’informazione non ci sta facendo una bella figura. Non si capisce cosa sia accaduto, i giornali online sono pieni di generiche ricostruzioni (codice rosso, gravissima, sta meglio, sta facendo acccertamenti, torna presto) e nell’incertezza […]

02
Dic

Ieri sera, per la prima volta in vita mia, il mio telefono ha scattato una foto davvero buona.