La locandina del concerto di addio di Elio e le storie tese (fra gli sponsor una ditta di onoranze funebri) è un piccolo capolavoro. (via emmebi su IG)

L’hashtag lanciato da Giulia Blasi a margine della vicenda Weinstein fa due cose entrambe importanti: – squarcia il velo di imbarazzo e vergogna di molte donne minacciate e molestate sessualmente dai maschi fin dalla più tenera età (e che rabbia scatenano quelle testimonianze). – racconta le potenzialità informative e di condivisione fra pari delle piattaforme […]

Molti anni fa, da adulto, ascoltai da qualche parte l’ultima intervista audio concessa da Lucio Battisti ad un giornalista della Radio Svizzera. Era stata registrata nel maggio del 1979. Battisti sarebbe morto 19 anni dopo. Che io sappia quello è il suo ultimo contributo pubblico. Dico “da adulto” perché per molti anni, durante la mia […]

Il confronto politico in Italia, da molti anni a questa parte, non riguarda troppo idee differenti che si affrontano. Attiene invece alla contrapposizione fra gruppi di persone. Fossi interamente cinico direi che queste persone combattono la loro battaglia quotidiana esclusivamente per loro stessi, per il proprio potere e per i privilegi che ne derivano, ma […]

Leggo quello che ha scritto Paolo Iabichino su FB a riguardo della piccola storia internettiana di ieri. Ogni giorno ne ha una. Ogni giorno la nuova storia fa dimenticare quella precedente. Quella di ieri riguarda un breve video amatoriale girato dagli impiegati di una banca. Un video ridicolo, fantozziano nel senso migliore del termine (vale […]