La sinistra ideologica in Italia ha chiuso il suo ciclo ben prima dell’arrivo sul palcoscenico di Matteo Renzi. Per questo le analisi psicoanalitiche (e il dibattito che ne è susseguito) di Massimo Recalcati sulla sinistra che odia Renzi (che Renzi stesso ha benedetto qualche giorno fa) mi paiono strumentali e fuori tempo. Sono un tentativo […]

18
Lug

Come si faceva un tempo, quando non esistevano altre maniere per segnalare cose lette in rete che ci erano piaciute particolarmente, linko un pezzo molto bella che Luca Sofri ha scritto sulla scrittura (losoèungiocodiparole) Quando si scrive, o quando si usa la lingua coscientemente, le due priorità dovrebbero essere quelle: quindi “le regole” servono solo […]

La vicenda Canadair-Di Maio è un esempio perfetto di come funziona la comunicazione politica oggi e di come essa sia una bolla immobile dentro la quale è impossibile ogni perturbazione. Daniele Raineri ne ha riassunto gli aspetti formali in questo articolo su Il Foglio. Non si tratta di opinioni ma della trascrizione di parole scritte […]

«Su un volo di ritorno dal Giappone, mentre sorvoliamo le Coree, mia figlia Ester, che per una volta ci ha accompagnato, è sveglia a smanettare sull’iPad mentre io guardo alcune carte. Il comandante ci manda a chiamare: “Ester, vuoi vedere una cosa speciale? Stiamo sorvolando la Corea del Sud, vedi quelle luci?”. “Sì.” “Bene, quella […]

10
Lug

Roberto Burioni, il più noto fra gli esperti italiani sui vaccini è un arrogante. E questo purtroppo per la divulgazione è un problema — massimo mantellini (@mante) 9 luglio 2017 Oggi c’è stata una certa agitazione nei commenti di questo mio tweet e sulla pagina Facebook corrispondente. La discussione sui vaccini scalda gli animi e […]

il 20 agosto 2006 David Foster Wallace pubblicò un breve saggio (o un lungo articolo) sul tennista Roger Federer intitolato “Roger Federer as religious experience”. DFW era stato mandato a seguire il torneo di Wimbledon dall’inserto sportivo del NYT. Quel testo, poi diventato famosissimo, è stato tradotto in italiano prima dall’editore svizzero Casagrande e poi […]

Finalmente un problema squisitamente di comunicazione. Nel suo libro (e nelle polemiche di oggi sui social) Matteo Renzi cita un famoso slogan leghista anti migranti. L’intento è chiaramente quello di una citazione polemica e avversativa nella quale il “davvero” dovrebbe essere il segno della propria diversità. Probabilmente le frasi intere del libro e soprattutto il […]

Una delle frasi più nauseanti della politica italiana degli ultimi anni è “noi non siamo né di destra né di sinistra” Come è noto viene ripetuta spesso dai grillini e questo, magari, non è del tutto casuale. Non sono sicuro di essere d’accordo con una delle interpretazioni critiche più frequenti di quella frase: quella secondo […]

Ho deciso di aggiornare un post con una serie di link alle cose che mi sono piaciute su Paolo Villaggio. Purtroppo quando muore uno come lui è il momento in cui fioriscono le rose. Credo che sarebbe bello celebrare Paolo Villaggio leggendo ancora una volta la sua opera omnia, prima di goderci i suoi film […]