La misteriosa nuova caratteristica dello smartphone che Amazon presenta domani vista da lontano. Pare che in ogni caso ci sarà da muovere molto la testa.

4 commenti a “La vista da là”

  1. ArgiaSbolenfi dice:

    Pensavo avessero brevettato una cosa tipo “Compra strizzando l’occhio”.

    Comunque tra trent’anni guarderemo questi filmati (se ce la facciamo..) e penseremo che eravamo degli imbecilli (un po’ come guardare oggi certe pubblicità degli anni 50).

  2. Shylock dice:

    @Argia: è proprio quello che ho pensato, “quanto sono imbecilli”.
    Eppure non vengo dal futuro, giuro.

  3. Alberto dice:

    E’ una semplice deformazione prospettica dell’immagine basata sulla posizione della testa. Una cosa che il Nintendo 3DS fa da tempo.

  4. Alberto dice:

    … e dimenticavo di dire che la posizione della testa viene determinata dalla fotocamera (fotocamere nel caso dello smartphone Amazon).