Ho potuto constatare che, mediamente, gli emiliani sono nettamente più pragmatici e capaci dei romagnoli



(Roberto Balzani, sindaco di Forlì, ridente cittadina romagnola, nella sua lunga lettera di non ricandidatura pubblicata oggi)

9 commenti a “Ehi tu romagnolo!”

  1. frank dice:

    media
    mente

    ‹bal·zà·no›
    2. agg. (fig.). Strambo, bizzarro, stravagante.

  2. mORA dice:

    E dei trattini che ne pensa?

  3. Matteo dice:

    no dai…

  4. mario r. dice:

    gli emiliani sono nettamente più capaci e pragmatici dei romagnoli (e questa non è una novita)..
    da nuitar um pè c’ us dìs ‘ tiracul’

  5. Mario G. dice:

    Ridente nel senso che il sindaco scrive per Spinoza, immagino

  6. Pernice Bianca dice:

    Dipende … a gnocca e simpatia vinciamo noi

  7. Giò dice:

    @Pernice
    ho constatato più di una volta che è vero.
    Da voi ci si diverte….

  8. diamonds dice:

    a Forlì potrebbero dare lezioni di pragmatismo resto del mondo.Basterebbe studiare in un periodo non breve i risultati elettorali disaggregati .Sulle capacità la cosa è possibile oggetto di disputa

  9. frank dice:

    OT
    ogni 20 anni è Natale.

    notizia di oggi, dicembre 2013: la regina d’inghilterra per festeggiare il 2014 riabilita lo scienziato Turing condannato per omosessualità e suicidato nel 1954.

    Un razzismo e un negazionismo durati 60 anni. Nell’ottobre 2013 in Italia il negazionismo diventa un reato.

    La politica di segregazione razziale istituita dal governo di etnia bianca del Sudafrica (ex impero britannico e appoggiato dall’inghilterra) nel dopoguerra rimane in vigore fino al 1993.

    L’apartheid fu dichiarato crimine internazionale da una convenzione delle Nazioni Unite, votata dall’assemblea generale nel 1973.

    Auguri monarchici.