Logo_Renzi


C’è un desiderio molto evidente di novità nel nuovo logo di Matteo Renzi. A me a guardarlo intensamente scatena una leggera nausea.


update: cambiato titolo al post, mi ero confuso fra Camus e Sartre.

13 commenti a “Jean Paul Renzi”

  1. mORA dice:

    Voglia di cambiare.

    Sembra un po’ l’Alfa 156 dopo la cura Giugiaro: sembrava una Toyota.

  2. Padre Giacobbo da Voyager dice:

    Renzi è tutto chiacchere e logo distintivo :-)

  3. Luca Sartoni dice:

    Spero che faccia la stessa fine di tutti i loghi precedentemente recensiti su questo blog.

  4. frank dice:

    grugnisce.

  5. Logico dice:

    Speriamo che AILATI se la cava.

    Alitalia sta già male di suo.

  6. barcelonese dice:

    ma non ce la fanno proprio ad usare un font diverso da quello di obama?

  7. Antonio dice:

    Solo io, rimpicciolendo parecchio, vedo la stilizzazione di falce & martello nella R ?

  8. mORA dice:

    @Antonio

    Falce e martello con Renzi? Allucinazioni

  9. Roberto dice:

    Il simbolo del riciclo sulla R mi sembra tremendamente appropriato viste le ultime adesioni…

  10. Antonio dice:

    @ mORA

    Hai ragione, devo mangiare più leggero la sera.

  11. cagnoleo dice:

    il mio sogno e’ un logo con scritto NOME e COGNOME in ARIAL e come sottotitolo “non ho buttato via 200mila euro per farmi fare un logo da uno stagista”

  12. diamonds dice:

    ha buttato il bambino e tenuto l’acqua calda(scherzo,l’importante è che non si prenda troppo sul serio come quell’altro,che è convinto di essere la cura,invece è ancora la malattia)

    http://www.youtube.com/watch?v=cz90hOu0Xyk

  13. maria carta dice:

    invece bersani che avete votato e che ha contribuito alla grande a mandarci in malora era il top… ma daiiiii