Ehi Google, siete dei cazzoni.

39 commenti a “Il mio sobrio giudizio sulla fine di Google Reader”

  1. tommi dice:

    e ora? alternative?

  2. momin dice:

    Avrebbero fatto, per quel che mi riguarda, meglio ad abolire Google plus

  3. Nando dice:

    Letto da feedly.

    Prime impressioni: accettabile. E il passaggio da Google Reader è seamless.

  4. Daniela Gamba dice:

    Un passaggio veloce ed indolore a feedly e non ci pensate più! Coraggio, i “lettori” cambiano… come i feed del resto! :-P

  5. .mau. dice:

    cazzoni +1.

  6. Francesco P. dice:

    cazzoni +2. Provato solo feedly, non è male.

  7. Alessandro dice:

    cazzoni +1

    Passare da Google Reader (che chiude) a Feedly (che si appoggia a Google Reader (che chiude) ) è come dire che la benzina nel mondo è finita, quindi è meglio cambiare auto.

    Feedly ha annunciato che sarà indolore il passaggio dopo il primo luglio, ma non mi sentirei al sicuro…

  8. Gian dice:

    Cazzoni +3

    l’unica cosa che spero è che cambino idea per Luglio, anche io sono passato a Feedly intanto per abituarmi all’idea che Google Reader non esisterà più poi vedremo come fare.

    Dovremmo chiedere a Mamma Apple di mettere un RSS su iCloud.

  9. Sergio dice:

    cazzoni +4

    Come massacrare una dei pochi standard ancora aperti e funzionanti del web (a favore di michiate social recintate e mal funzionanti)

    Speriamo che questa cosa non sia il colpo finale agli rss (e che non ci troveremo in 4 ad usarli, un po’ come … boh gopher?)

  10. Alberto dice:

    Ciao

    Io vorrei trovare che mi fa la lista semplice semplice come Google Reader.

    feedly proprio non mi va sembra la Flipboard a me non interessa leggere una special di giornale con le news qua e la, la liste cronologia cosi si vede cosa e’ recente.

    Vado a vedere se Yahoo ha qualcosa…
    Google mi ha un po scocciato anche perchè’ mi sorveglia da 10 anni ormai,… forse cambio aguzzino.

    Provero’ i servizi Drive, Reader etc di Microsoft o Yahoo…

    Ciao

  11. La linea dell'inutile (Mauro) dice:

    io sto usando da un po’ g. currents che non e’ male ma non e’ un feed reader … altra chance e’ socialize, embedded su tablet sony

    per il resto studiero’

  12. giulio dice:

    Cazzoni +4

    Mi unisco alla speranza che cambino idea. Reader stava nel “mare grande” e era una garanzia… Se chiudono quello ho l’ impressione che i feed siano prodotti di nicchia e anche Feedly in futuro farà una fine simile. Spero di sbagliarmi.

  13. al dice:

    Un’alternativa (in beta) è “The old reader” credo sia un clone di Google Reader più sociale con note e commenti:
    “It’s just like the old google reader, only better”
    theoldreader . com

  14. L1 dice:

    che il cielo li strafulmini. bisogna boicottare G+

  15. marco dice:

    +5

  16. Filippo Corti dice:

    Io da un annetto uso Fever (mi ci trovo bene, funziona bene, ha anche funzioni in più per “diminuire il rumore” dei feed troppo aggiornati). Va installato sul proprio server, però.

    http://www.feedafever.com

  17. cesare dice:

    Cazzone +4 io. Il problema, almeno per me, non è solo e tanto la lettura quotidiana dei feed. È che ho centinaia di starred items, per giunta taggati con cura in anni di uso del reader. La cosa per cui mi ora mi prenderei a schiaffi è che mentre mi impegnavo nell’opera certosina, mi dicevo nell’ordine: a) ma chi li usa più i preferiti del browser? b) con google mi sento al sicuro, figurati se…

  18. Mauro dice:

    Cazzoni +6

  19. ArgiaSbolenfi dice:

    Cazzoni? Perchè mai? Ringraziamo Google per mantenere fresco il concetto che quando si parla di cloud + gratis noi siamo il prodotto, non il cliente. Dunque, delle persone che sanno cosa è un feed (quindi giusto qualche spanna sopra i nerd), che accedono a una buona parte del web senza distrazioni e pubblicità, alle quali importa il giusto delle menate social, come prodotto valgono davvero pochino oggi. Meglio concentrarsi su altro, e ormai il disegno di Google è chiarissimo. Scommetto una birra calda che il prossimo a cadere sarà Picasaweb.

    Detto questo, ieri notte quando è comparsa la finestrella ho passato una mezz’ora molto, molto distante dall’atmosfera trasognata e mistica che ha accompagnato questa elezione papale.
    Per le alternative forse è un po’ presto, ma sono abbastanza ottimista. Lasciate che i nerd si scatenino. A proposito per le soluzioni fatte in casa consiglio vivamente Tiny Tiny RSS server + client web e Android, lo avevo installato su un Raspberry PI..

  20. Marco Lazzaroni dice:

    num_cazzoni++
    cazzoni.

  21. Matteo De Felice dice:

    Parole sante.

    P.S. Feedly in modalità “title” è identico a google reader. Forse ci ho pure guadagnato qualcosa. Però ecco mi associo anche io al cazzoni +n.

  22. Padre Giacobbo da Voyager dice:

    io mi sono limitato a fare un post sul blog che recita così

    Dopo il 1° luglio 2013 Google Reader verrà disattivato. Stronzi!

    E non sono l’unico a pensarla così .

  23. massimo mantellini dice:

    @Argia, sei il solito sborone

  24. Domiziano Galia dice:

    Ironico che il mio primo +1 della vita sia dedicato ad un post contro Google.

  25. Antonio S. dice:

    Sapete che c’è? C’è che feedly è un sacco più bello di Google Reader.. alla facciaccia loro.. (e grazie a chi lo ha consigliato, siete fantastici!!!) :)

  26. Orfeo Bossini dice:

    Mi associo!

  27. Giuseppe dice:

    Da quando esiste Google plus, Google fa un mare di cazzate. Questa è l’ennesima.

  28. Paolo dice:

    Cazzoni ++
    Io vorrei provare Feedly, ma a installarlo su Chrome mi chiede i permessi per monitorare tutto il mio traffico web… Sembra che serva solo per un’iconcina che ti permettere di aggiungere il sito corrente ai tuoi feed, ma io non ho molta voglia di affidare tutte le mie informazioni sul mio traffico a Feedly.
    Altre alternative che funzionino decentemente su iOS e su PC?

  29. Marco dice:

    Beh.. a me e’ durata 10 minuti.. poi ho provato il vecchissimo Netvibes (di cui qui non parla nessuno) ed in altri 10 minuti tutto era stato migrato ed ho dimenticato Google reader (devo ancora provare l’app).

  30. Luigi dice:

    Il mio giudizio è ancor più sobrio…
    http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=1QLi-rHVaf0

  31. Marco dice:

    ..aggiungo che dopo avere fatto una veloce prova anche con feedly, confermo che netvibes e’ la scelta da prendere seriamente in considerazione.

  32. jan dice:

    http://tt-rss.org

    Lo installi sul tuo server LAMP, lo leggi da web, ci configuri i profili per i tuoi amici orfani di Reader.

  33. Archimedix dice:

    Non che mi piaccia, ma c’è anche chi la pensa diversamente:
    http://intenseminimalism.com/2013/the-butterfly-effect-that-triggered-rsss-demise/

  34. Un Papa normale | Al via la legislatura | Vertice Ue, troppa austerity | Crolla il mercato della casa | Samsung con gli occhi | Good Morning Italia dice:

    […] Google Chiude Google Reader, proteste online (Il Post). Massimo Mantellini: “Il mio sobrio giudizio sulla fine di Google Reader. Ehi Google, siete dei cazzoni” (Manteblog). […]

  35. @bviteritti dice:

    Cazzoni +n
    L’unico servizio di Google che continuavo ad usare (a parte una casella di posta elettronica secondaria), è la volta buona che chiudo definitivamente tutto con loro.

  36. iRun4Life | Google Reader chiude dice:

    […] Mi sento di condividere (e conseguentemente lo faccio mio) il sobrio giudizio di Massimo Mantellini sulla decisione di Google: leggi. […]

  37. Best of my feed #187 | Vita di un IO dice:

    […] saputo che in settimana Google ha ufficializzato la chiusura del suo Reader. Il commento di Massimo mi sembra il più […]

  38. dasar dice:

    Cazzoni +n

  39. se-po dice:

    Netvibes