20
Dic

Quindi il primo gesto mediatico del nuovo Mario Monti è quello di presentarsi a Melfi accanto a Marchionne? Ma chi è il suo consigliere? Klaus Davi?

13 commenti a “ProtoMonti”

  1. Paolo dice:

    Ma tu guarda. Uno di sinistra come Monti .. che caduta di stile.

  2. Ernesto dice:

    Si è guadagnato le prime pagine sui media, ha rimandato di sè una imamgine rasicurante e bipartisan, ha persino indotto Marchionne ha fare un discorso soft, ha avuto successo persino tra gli operai che lo hanno lungamente applaudito. Chiunque sia il suo consigliere direi che ha iniziato bene, una operazione politica ben costruita, infatti oggi ne parlano in tanti. Dov’è l’errore?

  3. Trentasei dice:

    l’errore è che a mante non piace, se lo faceva renzi andava bene, come segno di una politica capace di salvaguardare i diritti dei lavoratori senza ancorarsi a un vecchio modo di produrre e di considerare l’imprenditore.

  4. massimo mantellini dice:

    @trentasei non dire sciocchezze, è solo che se c’è una persona mediaticamente compromessa in Italia (e a ragione) quella è Marchionne

  5. pippo dice:

    Materiale per Crozza…

  6. Trentasei dice:

    @mante “mediaticamente compromessa”. per i sindacati fiom. per altri è quello che ha risollevato le sorti di fiat e chrysler, sostituendo alle ciance i fatti, e proponendo medicine difficili da digerire, ma essenziali per vivere, al di là delle demagogie senza reali proposte alternative sostenibili dei sindacati più estremi. a me ricorda monti. “mediaticamente compromessa”? fa’ tu.

  7. diamonds dice:

    Calearo?

  8. mario dice:

    Risollevare le sorti di FIAT? Ma quale giornale legge questo signore? Comunque ha un senso: dichiara di stare con i padroni, forse anche in Italia può nascere una destra seria

  9. stefano nicoletti dice:

    Cosa dovrebbe fare Monti, se non cercare punti comuni con l’AD di una delle maggiori e più problematiche realtà industriali d’Italia?

  10. gregor dice:

    Forse Monti dovrebbe andare in mezzo alla gente… Non davanti ad una delle principali SPA italiane…

    Forse dovrebbe parlare davanti ai precari, davanti ai pensionati, davanti ai disoccupati.. Ecco, parlare a quel 90% di persone che possiede solo il 40% della ricchezza..

  11. matteo menin dice:

    Mante, tu che te ne intendi, politicamente Mario Monti è più liberale o più popolare?

  12. mario dice:

    ma no, Monti sa benissimo dove può prendere voti, e certamente non dal 99% (per dirla all’americana).

  13. Claudio (un altro) dice:

    ProtoMonti, proni gli altri!