16
Set

2 commenti a “Sniffff”

  1. Domiziano Galia dice:

    Ma in verità convertire l’Italia in un orto di alta qualità, in un museo a cielo aperto, in un parco dei divertimenti tutto l’anno è il migliore e forse l’unico piano industriale possibile. Certo più plausibile che non il brulicare di mini startup più autoreferenziali tra di loro che non i primi blogger dell’età dell’oro.
    P.S. per gli ultimi arrivati: i blog erano una tipologia di siti nata all’inizio del terzo millennio che…

  2. Vanni dice:

    Mi sembra un piano industriale favoloso,comunque, sarebbe bene vedere anche Sergino e gli Elkans a zappare la terra.