11 commenti a “Non c’è male dai”

  1. nicola dice:

    A me ricorda gli anni ’70.

  2. Pedro dice:

    Non so se tu sia ironico o meno, ma a me piace davvero. Piace questa sferzata di novità iniziata col “nuovo” Windows Phone, il tentativo di innovare con Windows 8, le aperture di skydrive, la suite Windows Essential, outlook.com, office presto completamente online… I risultati non so se verranno, le critiche ci sono, i problemi iniziano a manifestarsi, ma da tempo non vedevo questa freschezza dalle parti di Redmond

  3. db dice:

    Io resto dell’idea che ora somigli alle piastrelle dei servizi dell’autogrill

  4. icts dice:

    Siamo sicuri che il logo sia ‘nuovo’?
    Mi pare di averlo già visto 17 anni fa. ;) http://youtu.be/Tw-GGT6900s

  5. Luca Sartoni dice:

    Considerando che ogni volta che Apple ha cacciato fuori un elemento nuovo di design e tu lo hai cassato miseramente, poi alla fine ha avuto il massimo successo pensabile, fossi in MS inizierei a preoccuparmi seriamente. :)

  6. db dice:

    Icts, infatti… hai visto che sforzo? ;)

  7. frap1964 dice:

    La vera novità è l’assenza del ©

  8. ArgiaSbolenfi dice:

    Come si suole dire, “Ed ora qualcosa di completamente diverso” ..

  9. maxxfi dice:

    Suvvia, cosa ci si può aspettare da una azienda che chiama Windows il proprio sistema a finestre e Word il programma di scrittura testi?

  10. seiseisei dice:

    maxxfi: sai, se è stata la prima a pensarci, tanto stupida non deve essere. Pensa a Apple che ha chiamato il suo programma di scrittura Pages.

  11. Giovanni ~ Quacos dice:

    seiseisei, ti dimentichi che hanno chiamato il programma di mail Mail.