05
Mag

Il sequestratore bergamasco è un buon uomo che ha perso la testa per colpa del fisco.
L’allenatore pugile è un professionista offeso nei suoi affetti più cari.
E questo è un paese un po’ di cacca.

11 commenti a “Relativismi”

  1. Pinellus dice:

    Aggiungiamo pure che alla notizia del possibile trapasso di Andreotti già son cominciate le liturgie political correct su quanto è stato bravo e bello e quanto bene abbia fatto a questo paese…

  2. valentinaa dice:

    In effetti qualche sassolino nella scarpa ce lo avrei anche io. Quasi quasi vado a comprarmi un tirapugni. O una P38. O come al solito un paio di grammi di mariagiovanna (ma vanno bene anche un paio di cynar).

  3. a. dice:

    ne conosco un altro -porta delle scarpette rosse- a cui non piacciono i relativismi

  4. gregor dice:

    Il seuqstratore in questioni secondo equiltalia si fece condonare un debito di 44.000€ grazie alle leggi di b… nel 2003.
    Nel 2012 prova con un condono a mano armata…

  5. Claudio (un altro) dice:

    In tempi non sospetti scrissi sul blog di Gilioli :” quando finirà la gente che ha il coraggio di ammazzarsi inizierà la gente che ha il coraggio di ammazzare”.

    Non c’è nulla da fare, loro sono loro e noi non siamo un cazzo.

    Poi ci lamentiamo di Grillo, Berlusconi, Bersani e gente varia.

    Siamo un paese dove i tecnici chiamano tecnici a fare i tecnici dei tecnici, mentre loro fanno i tecnici la gente s’incazza anche un po’.

    Condanno la violenza in ogni sua forma ma il livello di merda che ci sparano in faccia magari non proprio tutti sono disposti a prendersela.

  6. davide dice:

    Pare che la notizia sui parenti dell’allenatore fosse un falso.
    In ogni caso il nuovo schema di Rossi è 1-2 1-2 1-2.

  7. L1 dice:

    entrare in un ufficio di equitalia col fucile carico, in effetti, sembra un lavoro da tecnico

  8. Marco dice:

    Sì ma anche associare tutto un paese per le parole di qualcuno non mi sembra proprio bello.

  9. Pietro dice:

    Se è vero quello che ho letto l’unica pendenza che il sequestratore in questione aveva con il fisco era il non aver pagato il Canone Rai per 10 anni.
    Quindi non è relativismo dire che è un buon uomo che ha perso la testa per colpa del fisco, è proprio una minchiata, uno che da fuori di matto se dopo aver evaso una tassa ( non ha importanza se giusta o meno ) gli chiedono di pagare gli arretrati era già mentalmente disturbato prima.

  10. andrea61 dice:

    Trovare spiegazioni alla pazzia………

  11. Mitch dice:

    Cazzo, ma ti posso chiedere gli arretrati per il Canone Rai???