Come da antica tradizione questo blog da domani fino a domenica si sposta a Spoleto al seguito di [Alessandra] che partecipa al raduno dei medievisti (tipo quelli con le harley ma meno rumorosi)

3 commenti a “Cose di Sagrantino”

  1. Matteomenin dice:

    Ma il fuoco nel medioevo è un tema affascinante, specie quando collegato a streghe ed eretici – personaggi di cui, in mezzo ai twits e posts e microblogging dell’ovvio che ci invadono, sento la mancanza.

    Massimo inceneriscici con qualche cronaca medioevale!

  2. Trentasei dice:

    ciao mante, con cosa si sostiene la fondazione, oltre agli sponsor? è un tema difficile, e provocatorio, ma nell’ ottica di risparmio collettivo delle risorse, cosa andresti a tagliare? un convegno sull’ utilizzo del fuoco nel medioevo o lo stipendio di ricercatori di nuove tecnologie o, per rimanere in ambito storico, il restauro di qualche opera? so di essere a rischio populismo e demagogia, ma la domanda rimane, non perchè tolga dignità allo studio di fini dettagli di storia, ma perchè ne considero l’ utilità e mi chiedo: ce lo possiamo permettere? e la mia risposta è che prima, con diciamo 200€, sì, ma ora che ne ho 80€ comincio a non saperlo più. ciao.

  3. mario siniscalchi dice:

    adoro il medioevo