Questo blog si oppone con fermezza all’allontanamento di Luisella Costamagna da In Onda.

27 commenti a “Un blog di lotta e protesta”

  1. mORA dice:

    Aderirei pure, sapessi chi è costei e cos’è In Onda.

  2. sartana dice:

    e al suo posto PORRO??? ok, hanno perso un telespettatore. Non mi rimane che il wrestling a quell’ora.

  3. andrea dice:

    …e perché non gettare a mare anche Telese? E magari anche l’intera trasmissione?

  4. Carolus dice:

    La trasmissione è ben fatta. Telese è bravo anche se non mi piace il tono da “Casa Vianello” che talvolta ha raggiunto il programma. Quanto alla Costamagna l’avrei sostituita anch’io: ok, è bella, è brava (più bella che brava secondo me) ma se la tira da qui all’eternità e questo lo trovo insopportabile tuttavia se penso a chi la sostituisce…

  5. signoradicampagna dice:

    aderisco alla protesta.

  6. Pier Luigi Tolardo dice:

    Porro invece di Luisella? La7Decadence? Porro è antipaticamente berlusconiano con presunzione di essere professionale. Quando lo leggo sul Giornale(raramente) penso a Bettiza, Zappulli, Pasolini Zanelli, Lucio Lami, Sterpa, Staglianoe mi viene da piangere.L’unica spiegazione è che Telecom ogni tanto debba dare una leccata anche in quella direzione mentre la Costamagna è troppo forte, indipendente e il carattere non piace da quelle parti.

  7. agostino dice:

    Con porro se la guarderà solo il “canaro”

  8. sate dice:

    non so ci sia la Luisella, non so cosa sia In Onda, ma ho presente Porro e quindi aderisco!!

  9. dorino dice:

    nessuno è perfetto, nemmeno la Costamagna, ma lei e Telese funzionano bene e la trasmissione è più che godibile. Appoggio Mante

  10. Axell dice:

    Be’ la signorina è brava e anche gnocca. Porro non è.

  11. Olivetti dice:

    PORRO. Perchè il tempo stringe e dobbiamo dare il biscottino a tutti quelli che tirano la slitta.

  12. antonio dice:

    alla ricerca di qualcosa di intelligente e di culturalmente valido ero approdato alla sette, ma adesso che ho sentito che avete preso quel cesso di porro…mi viene da vomitare…tornerò ai miei amati e scelti da me …libri.con questo avete intrapreso la strada della succube rai…

  13. griffus dice:

    Sembra Daisy Duck (Paperina), la fidanzata di Donald Duck: e parla anche di più.
    D’accordo, vuole mostrarci che ha studiato però…
    I porri sono le verruche?

  14. Roader dice:

    E perchè mai sta scleta di la7?

    (che per inciso è il mio network preferito)

  15. mamo dice:

    La coppia Costamagna-Telese non era nel solco della tradizione equidistante (o, se preferite, cerchiobottista) di La7. Un destro e un sinistro. Ricordate Giulianone vs Gad Lerner e successivamente Ritanna Armeni?
    Certo, la Costamagna non meritava il cambio (è moooolto più brava, ad esempio, di Lilli Gruber). Ma lei e Telese paiono entrambi sinistri (Telese di più) e uno dei due doveva cadere dalla torre. E’ toccato a Luisella, ahimè…

  16. valentinaa dice:

    Costamagna è un conduttore puro, giornalista, spigliata, attiva, ma conduttore e riga. Porro è un commentatore, al pari di Telese ha una presenza anche cartacea e viene invitato in altre trasmissioni per il suo punto di vista. Telese meno, è più conduttore, una via di mezzo fra Porro e Costamagna. Ora dovrà modificare il suo ruolo, non avrà più una spalla ma qualcos’altro, la cosa potrebbe essere interessante, anche se non ho molta stima del porropensiero (di telese di più, anche se forse è meno scaltro, lavora meglio).

  17. userunfriendly dice:

    Secondo me il programma è carino ma manca di OO. troppo spesso il politico di turno dirotta la chiaccherata dove gli pare per quanto gli pare finchè pubblicità non ci separi.
    Bastava insegnare alla Luisella un pò di ignoranza tipo Annunziata e tutto sarebbe andato a posto.
    Peccato.

  18. valentinaa dice:

    peccato però perché la presenza maschile – femminile è un must ovunque nei grandi network e spesso è davvero godibile. Ora mentre parlano di politica potranno finalmente infilare senza pensieri delle sapide battute sul campionato :)

  19. carlo dice:

    Luisella=MILF

  20. Randolph Carter dice:

    Concordo con gli apprezzamenti alla Costamagna, ma reputo Porro una persona intelligente e spigliata, adatta alla TV. Aspettiamo di vederlo, no?
    (secondo me finisce che Telese e Porro si scannano fra di loro fregandosene dell’ospite).
    Anche perché non credo che la lascino la Costamagna senza far nulla! Vale 10 volte la Gruber, per dire….

  21. cristiano catodico dice:

    1 settembre is the new 1 aprile.
    Dillo, su.

  22. diamonds dice:

    mah..personalmente implementerei il duo in carica e demanderei al Porro gli scherzi telefonici(magari non lo farei incominciare telefonando a confindustria,ecco)

    http://www.youtube.com/watch%3Fv%3D9SjT9s18-Zc

  23. Nino dice:

    Porro è un porro! Per chi non lo sapesse il porro dalle mie parti è la verruca. Non c’è altro da dire.

  24. Livio dice:

    Perché se la trasmissione va bene vogliono cambiare uno dei conduttori? E poi proprio una bella e brava giornalista? Non ho nulla contro Porro, tranne quando lo mandano come opinionista nelle trasmissioni che parlano di politica, per difendere le ragioni del capo del consiglio. E’ politicamente schierato e in una trasmissione bisognerebbe essere un pò distanti dagli schieramenti per fare da mediatori nella discussione, ma egli non lo è e non lo sarà mai. Se La7 che in questo momento di dèfaillance della rai sta prendendo tutti gli spettatori disgustati, se si mette sullo stesso binario della rai, farà la stessa fine. Spero che i dirigenti ne prendano atto e reagiscano di conseguenza.
    Abbiamo già molte reti genuflesse al padrone, vuole allungare la lista?

  25. dasar dice:

    forse se i due avessero litigato un po’ meno nel backstage … e anche on stage …
    forse se telese fosse stato un po’ più corretto lasciandole una parte dello spazio …
    forse se il programma non si fosse ingolfato anche di tre ospiti che con i due conduttori facevano ben cinque …

  26. pasquale dice:

    Sono incazzato. E’ un peccato era simpatica e professionalmente preparata. Metteteci pure che è bella non so cosa volete di più dalla vita.

  27. leandro dice:

    E’ vergognoso di come anche una televisione alternativa come la7 sia diventata identica alle altre emittenti. E’ stato un vero schifo vedere quella specie di essere imbrodolarsi e l’incapacità di condurre e coordinare la trasmissione. Certo senza Luisella ha dimostrato quello che vale. Meno di zero.Purtroppo chi ci rimette siamo noi che non guarderemo più IN ONDA.