14
Mag



“Non è certo facile che una società decida in modo razionale, come vedremo. Ma se i dati su cui la gente si basa sono molto manipolati, le decisioni saranno altrettanto manipolate”.


(Luca de Biase, Cambiare pagina pg 31)

28 commenti a “Manipolatori”

  1. Pierluigi dice:

    sono davvero bravi a pescare negli umori piu irrazionali della gente. D’altra parte uno col passato (rispettabilissimo ma un po’ tormentato) di Pisapia si presta a questo tipo di speculazioni… quindi c’era da aspettarsi questo tipo di attacchi. Stupidi coloro che non ci hanno pensato.

  2. Shylock dice:

    Scusate, ma la foto di destra e’ manipolata?

  3. Emanuele dice:

    Ma un elettore leghista medio non si sente un idiota? I libri di mia figlia di tre anni esprimono concetti più articolati.

  4. Massimo Santi dice:

    Meglio assecondare la paura o cogliere l’opportunità?
    globalizzazione sull’adda. un paese vieta i kebab. quello a fianco li produce a tonnellate.

  5. Wally B. Fid dice:

    Una cosa è certa: non comprerò più Amica Chips.

  6. stefano dice:

    E’ il titolo, che è manipolato, non la foto.

  7. Carlo M dice:

    nella sua assurdità è una prima pagina ad effetto.

  8. Shylock dice:

    @stefano: il titolo “quella che vogliono adesso” (sottinteso: un’Italia con una presenza islamica massiccia e vistosa) e’ manipolato?
    Beh, dipende: a Milano, che e’ teatro sia della foto che della sfida elettorale Moratti vs Pisapia, SeL, che e’ il partito di Pisapia, ha messo in lista esponenti dell’islam politico (area Ucoii, per intenderci).
    Al che mi e vi chiedo: il ripetersi di piazzate come quella della foto (o altre iniziative analoghe) sarebbe piu’ o meno probabile dopo un’eventuale vittoria elettorale di uno schieramento che fornisce una sponda politica all’islam militante (scelta legittima, sia chiaro: basta conoscerla e decidere se la si condivide o no)?

  9. gio dice:

    Shylock, forse ti sfugge il fatto che quella “piazzata” si è svolta mentre a governare la città era la destra populista e xenofoba del pdl e della lega.

  10. Shylock dice:

    gio: Shylock, forse ti sfugge il fatto che quella “strage” di leprotti si è svolta mentre a governare la città erano gli ecologisti e animalisti.

    Shylock: giusto. Mentre invece con l’Arcicaccia in giunta i leprotti prospereranno perche’… ?

  11. Al dice:

    Shylock:
    1) Quelle persone vivono qui perché noi ne abbiamo bisogno (spesso fanno quei lavori di merda che tu o tuo figlio non volete più fare, tuo padre o tuo nonno li ringraziano tutti i mesi perché pagano una parte della loro pensione).
    2) Il vescovo di Milano non ritenne offensivo quel raduno.
    3) Nonostante questo i responsabili si scusarono lo stesso (quindi probabilmente non ne faranno più).
    4) Continuamente gruppi piccoli o anche enormi di cattolici si riuniscono manifestazioni pubbliche: messe, rappresentazioni, visite del papa, processioni. Nessuno si è mai lamentato.
    E SAI PERCHE’?

    COSTITUZIONE ITALIANA
    Art. 3: Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua di religione […]
    Art. 8: Tutte le confessioni religiose sono egualmente libere davanti alla legge. Le confessioni religiose diverse dalla cattolica hanno diritto di organizzarsi secondo i propri statuti, in quanto non contrastino con l’ordinamento giuridico italiano. […]
    Art. 19: Tutti hanno diritto di professare liberamente la propria fede religiosa in qualsiasi forma, individuale o associata, di farne propaganda e di esercitarne in privato o in pubblico il culto, purché non si tratti di riti contrari al buon costume.

    AHAHAHAH TE NE DEVI FARE UNA RAGIONE.
    Tutti hanno diritto di professare liberamente la propria fede religiosa in qualsiasi forma, individuale o associata, di farne propaganda e di esercitarne in privato o in pubblico il culto, purché non si tratti di riti contrari al buon costume.

  12. Paolo dice:

    Ma che cosa è? una creazione di “Isola Virtuale” ?

  13. Shylock dice:

    Al. forse non sai che le manifestazioni, comprese quelle religiose, devono essere autorizzate, con tanto di programma, di percorso e di permesso di occupazione di suolo pubblico, se del caso.
    In quel caso, nessuno chiese a nessuno il permesso di organizzare una preghiera collettiva in piazza Duomo.
    Il rispetto delle leggi bisogna esercitarlo, prima di esigerlo dagli altri. Il tuo ‘argomento’ 1) somiglia tanto ai cumenda che reclamano il sacrosanto diritto di parcheggiare il SUV sul marciapiede perche’ loro lavorano (magari in nero).
    Comunque, a te le piazzate come quella stanno bene, anzi, le rivendichi in quanto conformi al dettato costituzionale?
    Bene, allora non avrai niente in contrario a che Libero la rammenti, assieme alla prospettiva (difficilmente contestabile) che un’eventuale giunta Pisapia la renda piu’ facilmente ripetibile ed estendibile.

  14. Fabrizio dice:

    …Pisapia sindaco di Milano? Non fatemi ridere.

  15. Al dice:

    Shylock
    Oh ma sei proprio razzista e neanche te ne vergogni un po’…
    Comunque te ne devi fare una ragione quella che tu chiami piazzata è un esercizio pubblico di culto come ne fanno a migliaia i cattolici in ogni luogo e momento dell’anno.

    E sai perché lo fanno? Perché glielo consente l’articolo 19 della mia costituzione: “Tutti hanno diritto di professare liberamente la propria fede religiosa in qualsiasi forma, individuale o associata, di farne propaganda e di esercitarne in privato o in pubblico il culto, purché non si tratti di riti contrari al buon costume”.
    Così è come la pensiamo noi qui in Italia e ci teniamo così tanto da scriverlo nella nostra costituzione e a me sta bene così.
    Ma se per te non va bene, puoi sempre emigrare :)

  16. Shylock dice:

    Razzista e’ chi il razzista fa (come dice uno dei miei intellettuali di riferimento). Ad esempio, chi pensa che alcuni siano esentati dal rispetto delle regole che valgono invece per tutti gli altri.
    Pensa che lo capiscono persino quelli che tu consideri piu’ uguali degli altri, visto che si sono scusati, loro. Tu invece continui a dire che hanno fatto bene.

    “Così è come la pensiamo noi qui in Italia”.

    Si’, bum. Quoto Fabrizio.

  17. gio dice:

    Shylock, io mi sono semplicemente permesso di ricordarti che la “piazzata” che ti ha dato tanto fastidio è avvenuta mentre a governare la città di milano era la destra xenofoba e populista del pdl e della lega; e questo, caro mio, è un FATTO. Quella secondo cui se governasse la sinistra di Pisapia tali manifestazioni sarebbero più frequenti, invece, è un’IPOTESI. Realistica? Direi proprio di no. La “piazzata” che ti ha tanto infastidito e che critichi con argomentucci da leguleio bigotto, si è svolta in segno di protesta nei confronti dell’amministrazione comunale di milano che nega ad una vasta comunità un luogo degno per professare la propria fede religiosa. Persino la curia milanese critica tale atteggiamento, tant’è che ha perfettamente compreso le ragioni di quella protesta (peraltro pacifica). Quella manifestazione è il frutto di quel “cattivismo” pupulista e xenofobo esercitato dalla nostre destre che è buono per raccogliere voti stimolando gli istinti più bassi della popolazione ma non certo per governare e risolvere i problemi dei cittadini. “Cattivismo” populista che è ben rappresentato dalla copertina del fogliaccio razzista di Feltri e Belpietro. Se vincerà la Moratti, magari dovendo cedere ancor più spazio alla Lega in cambio del sostegno al ballottaggio, di manifestazioni come quella se ne vedranno ancora e anche molte.
    Adesso, ti raccomando, continua a menarcela con l'”occupazione di suolo pubblico”…

  18. Mario dice:

    chissà perchè “vogliono” e non “vuole”

  19. L1 dice:

    nzomma shylock e’ preoccupato per i leprotti.

  20. Mario dice:

    Mah! Secondo me uno che non è neanche capace a rubare un auto non può fare il Sindaco di Milano.

  21. pietro dice:

    Shylock potrebbe ammettere che tutto questo cancan contro Pisapia è dovuto, a quanto ammettono anche rappresentanti del PDL, a sondaggi poco incoraggianti nei confronti della Moratti ( e al terrore che nel caso di ballottaggio c’è una sia pur minima possibilità di perdere la poltrona che promette un gran magna magna per l’ Expo 2015.)

  22. Shylock dice:

    @gio: mi sento in ottima compagnia, quella dei “legulei bigotti” che hanno condannato, in tre gradi di giudizio (l’ultimo lo scorso aprile), l’ex imam di viale Jenner per terrorismo.
    Comunque guarda, coi tuoi brillanti ‘argomenti’ mi hai convinto, la colpa non e’ di chi viola le leggi ma dei troppi lacci e lacciuoli:
    -le norme urbanistiche vessatorie e i controlli antiterrorismo legittimano l’occupazione di suolo pubblico;
    -le troppe donne che se la tirano legittimano lo stupro;
    -la aliquote elevate giustificano l’evasione fiscale (dove l’ho gia’ sentita questa?).
    Ti resta solo da convincere la maggioranza dei milanesi.
    Auguri.

  23. Shylock dice:

    @pietro, il ‘character assassination’ della Moratti nei confronti di Pisapia si commenta da se’, certo che anche la sinistra s’impegna molto nel farsi del male.

  24. Andrea61 dice:

    Mi ricorda molto la prima pagina dell’Unita’ all’indomani dell’affondamento di un barcone di albanesi. Il titolo a tutta pagina diceva testuale: “UCCISI DALLA BOSSI-FINI !”
    legge che per’altro non era neanche ancora in vigore….
    Troppi amano la politica come guerra tra bande e tanti pennivendoli ci sguazzano e manipolano al meglio.
    Il problema e’ se stigmatizziamo questo compartamenti non solo quando sintratta di Sallusti, Feltri, Belpietro & c, ma anche quando si tratta di De Gregorio, Colombo, Padellaro o Giannini.

  25. Massimo dice:

    @gio: non tiriamo in ballo la curia milanese, per favore. C’è anche chi non ne vuole sapere di nessuna religione, nostrana o di importazione poco cambia.

    E quella di importazione, per inciso, ci arriva da Paesi fermi a dove eravamo noi nel 1600, dove le donne non possono guidare, i gay vengono lapidati, chi abbandona la propria fede deve essere ucciso etc. etc.

  26. gio dice:

    @Massimo: quindi? La comunità islamica di milano non dovrebbe avere un luogo degno per poter professare la propria religione? Vogliamo vietare il culto dell’islam? Espellere i musulmani nei propri paesi di origine? Rieducarli in appositi campi? Costringerli nelle catacombe?

  27. leo dice:

    Quella manifestazione era autorizzata dalla questura.
    Pregare durante una manifestazione non è reato.
    Nonostante questo, hanno chiesto scusa.
    Nonostante questo, c’è gente che due anni dopo ancora si scandalizza.
    Io ero nato in Italia, poi un bel giorno mi sveglio e mi ritrovo in Alabama. Mi dispiace, più per me che per altri.

  28. Pietro Bonanno dice:

    Io chiedo scusa ai musulmani e ai milanesi che erano al corrente dell’episodio, ma avevo interpretato la foto a destra in tutt’altra forma…