Da domani come da tradizione postpasquale il tenutario qui si trasferisce per qualche giorno a Spoleto al seguito di sua moglie. Ci vediamo . Io sono quello che si riposa.

Un commento a “Strangozzi e Sagrantino”

  1. Marco De Rossi dice:

    Tanta invidia per il Sagrantino ! :)