Nei giorni scorsi s’è saputo che Steve Jobs presenterà insieme a Murdoch il primo giornale soltanto per iPad, The Daily, e ieri s’è saputo che la presentazione è stata posticipata di qualche settimana. Sono notizie interessantissime per tutti, ne converrete. (io spero per loro che procrastinino ancora un po’, perché più tardi apre, più tardi chiude)



(via Phonk)

7 commenti a “Piccole verità”

  1. juhan dice:

    Non ho capito se
    vita = data_di_chiusura – data_di_apertura
    la consideri una costante o una variabile che aumenta nel tempo.
    Lo so che ogni formula dimezza il numero dei lettori ma tanto il blog è tuo, mica mio ;-)

  2. zio bonino dice:

    Per semplicità di ragionamento ho deciso di considerare la durata come costante, ma se hai elementi per considerarla variabile puoi farlo a tuo piacimento ;)

  3. fanboydisabato dice:

    stolti, Egli non può mai sbagliare!

  4. ito dice:

    4,25 $ mese per un quotidiano. Se i contenuti e le penne sono valide ci sono tutti i presupposti a mio avviso per fare bene. Maurizio Monti

  5. Sir Robin dice:

    Le penne contano, giusto. E Murdoch ha i numeri per accaparrarsene di pregiatissime e vedere l’effetto che fa. Avranno il bell’agio della rilassatezza, visto che di iPad in giro non ce ne sono poi tantissimi, è stata messa in preventivo un’incubazione di anni.
    http://www.goodthing.it/php/wordpress/?p=2338

  6. fedz dice:

    Il mondo dell’iPad è un tale fenomeno da polli che potrebbe anche funzionare. Vedremo quanto sono abili gli spiumatori.

  7. ito dice:

    @fedz

    ma vai a scoreggiare sulla farina che almeno fai la polvere.