Qusta foto è stata scattata ad una cena con molti invitati dal tenutario di questo blog nell’ottobre del 2007 a San Francisco. Sul piccolo palco in fondo chiacchierano con John Battelle, Rupert Murdoch e Chris DeWolfe. Nonostante le battute ed i sorrisi era già tutto finito allora. Tutti gli ospiti in sala lo sapevano. My Space era morto e il presunto talento visionario di Murdoch precocemente azzerato. Ciò che è accaduto nei tre anni seguenti, sono stati solo piccoli particolari.

4 commenti a “My Space, un ricordo”

  1. avvelentani dice:

    vogliamo scommettere che la prossima cosa a morire sara` twitter?

  2. worm dice:

    be myspace si è suicidato non è morto di morte naturale. e l’ultima release facebookosa è stato il colpo di grazia.

  3. Massimo Moruzzi dice:

    Scusa, ma come mai non ce l’hai detto allora?

  4. Gregorio dice:

    Il web non è il suo mestiere