“Sulla lingua del tempo presente” di Gustavo Zagrebelsky è un libro breve e molto bello.

2 commenti a “Accorri numeroso”

  1. Lele dice:

    Ma è una recensione o uno spot?

  2. massimo mantellini dice:

    E’ uno spot recensione