Io spero che il pezzo nella pagina economica di Repubblica di oggi firmato da Fontanarosa e Longo sia quella che poi archivieremo amichevolmente come “esagerazione giornalistica”. L’articolo (per qualche ragione non online) è molto vago e tratta di argomenti fra loro lontanissimi come gli accordi per la NGN, la pirateria informativa e la neutralità della rete. Mescola P2P e live streaming, SIAE e Guardia di Finanza in una ipotesi regolamentatoria della rete italiana che partirebbe nientemeno che dalla AGCOM con una confusione di ruoli molto italiana. Ci sarebbe di che spaventarsi (e magari sarà anche così) ma i se ed i ma sono talmente tanti che per adesso lo archivio fra gli al lupo al lupo di una giornata di nebbia. Poi domani vedremo. Nel frattempo ne parla già Punto Informatico e Longo stesso sul suo blog su Wired.

5 commenti a “Moriremo tutti?”

  1. Marco dice:

    E’ gia’ da tempo che lo dico: Longo e’ il migliore esempio italiano di giornalismo in area tecnologia e media.

    Vedete un po’ voi come siamo messi..

  2. alessandro longo dice:

    Ma quale esagerazione giornalistica, massimo. Oggi ne discutevano e hanno rimandato, ma il testo che abbiamo in mano elenca proprio quelle cose. Non capisco proprio il senso di questa polemica e sospetto a priori. Chi mi legge sa che non scrivo cose inventate. Marco, il vete un po’ voi come siamo messi adesso me lo argomenti

  3. massimo mantellini dice:

    @longo, alessandro non e’ una polemica e nel pezzo non si capisce molto ( o almeno io non ho capito molto)

  4. alessandro longo dice:

    temo che non capisci perché la cosa è così inaudita che ti rifiuti di pensarla vera :-) In effetti è inaudita e persino impossibile da applicare in certi casi. Ne scrive anche quintarelli oggi. In sintesi: blocco dell’ip degli utenti peer to peer, oscuramento di siti collegabili anche indirettamente con la pirateria, addirittura blocco del trasferimento di grossi file per gli utenti sospetti. Così grossa che non potrebbe mai passare…anche grazie al nostro articolo, però, che ha spento la miccia

  5. Fratantonio dice:

    @Marco: calma, che per un Longo ne trovo almeno 3-4 di migliori, suvvia. Ciò posto, l’articolo è abbastanza strombazzante anche secondo me e, come fa notare Massimo, grazie al gioco di se e di ma si conclude con un nulla di fatto e detto. Non so, a me non piace, ma de gustibus…