Dall’ANSA:

(ANSA) – QUITO – L’ex arbitro ecuadoriano Byron Moreno, decisivo per l’eliminazione dell’Italia ai Mondiali in Corea nel 2002, e’ stato arrestato per droga. E’ successo oggi all’aeroporto John F. Kennedy di New York, mentre Moreno cercava di entrare negli Stati Uniti con almeno sei chili di eroina nascosti nelle mutande. L’ex fischietto, attualmente impegnato come commentatore sportivo in una radio e in canale tv del suo paese, in Corea del Sud-Italia espulse Totti e annullo’ un gol di Tommasi

.

12 commenti a “Avevamo ragione noi”

  1. bonilli dice:

    Prima o poi la doveva pagare… :-))

  2. Carolus dice:

    Le cose sono due: l’eroina ha una massa enorme per cui sei chili possono stare in un paio di mutande oppure il nostro ha delle mutande formato Monte Rushmore.

  3. Carolus dice:

    Massa e densità… pardon :)

  4. HGW dice:

    vorrei far notare che la colpa non fu di moreno ma del guardalinee che segnalò il fuorigioco. Fu lui il vero colpevole. Quel fuorigioco non c’era e Moreno non l’avrebbe fischiato.

  5. Carolus dice:

    La colpa fu di Trapattoni che, in vantaggio per 1-0 in campo avverso anzi ostile, per difendere l’esiguo punteggio fece uscire un attaccante (Del Piero) per un centrocampista difensivo (Gattuso) e indovinate a chi capitò una nitida palla gol? Ai piedi fucilati di Ringhio. Resosi conto della stupidata, ai supplementari fece scaldare fin troppo a lungo Montella (forse in attesa del golden gol coreano poi puntualmente avvenuto?). Lo stesso scherzetto (sostituzione di Cassano per Favalli sull’1-0 contro la Svezia) ci costò l’eliminazione a Euro 2004. Ovviamente verso lo scadere Favalli ebbe l’occasione per segnare ma se ci fosse stato un attaccante… Altro che biscotto. Pure fesserie di un allenatore tanto simpatico ma sorpassatissimo ad alti livelli.

  6. HGW dice:

    Carolus
    a livello tecnico si possono dire tante cose, ma di cui non sappiamo le reali conseguenze. Non potremmo mai sapere come sarebbe andata se trapattoni non avesse o avesse fatto altre cose.

    Invece sappiamo, per certo, che quel fuorigioco non c’era e che se il guardalinee avesse correttamente tenuto giù la bandierina noi saremmo passati dato che Tommasi e il portiere proseguirono come se nulla fosse stato fischiato e tommasi se ne liberò.

    Vi ricordo che quello di Tommasi era golden goal. Quindi eravamo passati.

    Quindi si potranno dire tanti se e ma, ma l’unica certezza è che se il guardalinee non alzava la bandierina noi passavamo. Il resto è contorno di verdure.

  7. Gregorio dice:

    Come ci stanno 6 chili di eroina nelle mutande? 3 davanti e 3 dietro?

  8. Robert68 dice:

    Alla stessa stregua se al posto di Pepe (grazie Lippi) che ebbe la palla del pari (!!!) agli ultimi mondiali ci fosse stato uno con i piedi decenti forse la nazionale l’avrebbe sfangata (per poi uscire con l’Olanda).
    La verità che squadre di mediocri e di bolliti gurdalinee o no arbitri Moreno o meno sono giustamente destinate all’eliminazione.

  9. Massimo Moruzzi dice:

    >3 davanti e 3 dietro?

    due palle!

  10. Gianluca dice:

    Arrestato l’ex arbitro Moreno con 6 kg di eroina nelle mutande… l’unico modo per smascherare la sua malafede era quella di prenderlo per un coglione….

  11. Daniele Minotti dice:

    Non penso, pero’, che qualcuno abbia replicato *Ma no, sei un eroe*!

  12. Daniele Minotti dice:

    Ma ho sentito gente esclamare, con giubilo, *Prendi Moreno*!