Quelli di Elgato sono molto bravi ed anche veloci. Così ora chi usa i loro software ha a disposizione un filtro antivuvuzela per seguire l’audio dei mondiali di calcio without trombette. Qui potete vedere una prova.

12 commenti a “Without trombette”

  1. Ale dice:

    Ma tecnicamente è proprio semplice. Non capisco come mai non lo facciano direttamente in regia. E’ un banalissimo filtro ad una certa frequenza …

  2. Gianluigi dice:

    Tecnicamente semplice, legalmente complicato. Per realizzare il filtro basta un tecnico che pigia un taso. Per capire se legalmente lo possono fare in regia occorrono qualche centinaio di legali che lavorano (si fa per dire) per qualche decina di anni.

  3. Rocco Rattazzi dice:

    Ammettendo senza problemi la mia ignoranza, chiedo: qual è il problema legale? Già la cronaca in lingua locale oscura parzialmente l’audio originale, che danno si genera a neutralizzare o limitare il più possibile l’effetto delle vuvuzela?

  4. Matteo T. dice:

    Chi segue le partite dell’Italia sulla rai mi può capire: la liberazione sarebbe mettere un filtro per non sentire Salvatore Bagni.

  5. piovedisabato dice:

    Ale
    perchè se lo facessero dalla regia immediatamente tutti quelli che hanno protestano e protestano per le vuvuzela inizierebbero a protestare perchè la rai nega loro l’essenza più viva delle tradizioni del popolo sudafricano.

  6. piovedisabato dice:

    ah mante, magari l’avete già vista ma c’è anche questa
    http://bit.ly/b4DrQu

  7. pasquino dice:

    Beh, un filtro per non sentire Salvatore Bagni sarebbe da mettere sotto copy, left o right :-)

  8. turycell dice:

    Salvatore Bagni è una vuvuzela umana. Il filtro anti-Bagni esiste già, si chiama “Gialappa’s Band su RTL”.

  9. Ale dice:

    @piovedisabato: é vero, non l’avevo considerato.

  10. Carlo M dice:

    no la gialappas no vi prego. hanno veramente scassato, sono 10 anni che fanno le stesse battitune sceme.
    mi tengo bagni.

  11. Carolus dice:

    Io questo software ce l’ho ma non ho trovato nessun filtro.

  12. Daniele Minotti dice:

    Mio padre è un uomo calmo e pacifico, ma l’altro giorno dalla sua bocca ho sentito uscire l’indicibile in direzione di Bagni…