(Matteo Renzi su FB, via Il Post)

21 commenti a “Sindaci in rete”

  1. Cafonauta dice:

    PS

    Mantelli’
    ultimamente te vedo molto succinto e polemico :-)

  2. Bill The Butcher dice:

    Chissà se Berlusca è amico di Renzi su fb?

  3. Gianluca dice:

    Che meraviglia!
    Me la sto facendo addosso dall’emozione.
    Questi sì che sono politici.

  4. Fede dice:

    Un messaggio semplice e utile, di per sé già rivoluzionario

  5. Matteo Balocco dice:

    A me non piace.
    Sarebbe stato molto diverso invece se l’annuncio e la richiesta fossero partiti dal canale twitter del comune di Firenze (esiste? e se non esiste, perchè non lo fanno?).

  6. /plb dice:

    A me, il Comune di Firenze che usa Twitter per comunicare con i suoi cittadini…’fa strano’.
    Così come il Sindaco che “pensa di avere il massimo della sfiga”!
    ma è questo il 2.0 ?
    ..chè non mi sembra un gran progresso.

  7. raxi dice:

    Orribile e tipicamente berlusconiana la terza.

    Debole il congiuntivo esortativo.

    Infantile tutta la prima frase “pensa che se non è il massimo della sfiga poco ci manca”.

    Orribile facebook come mezzo.

    Renzi mi è simpatico in tutti i casi.

  8. Enrico (bis) dice:

    oh voi che criticate Renzi, avete presente donna Letizia ed il suo prode vicesindaco (in realtà sindaco vero) De Corato ? Li avete mai sentiti comunicare o, il vice, usare i congiuntivi ? Li volete per una prova ? Ci risentiamo dopo per discutere se sia meglio usare twitter o FB

  9. David dice:

    O questa? Se Obama usa facebook è figo, se lo fa Renzi è sfigato? A me dispiace solo che abbia già 5.000 amici :)

  10. Franchino dice:

    Prima volete i ggiovani e quando arrivano non vi va bene nulla, solo per una frasetta su facebook. Ragazzi, aveva proprio ragione Nanni Moretti.
    Da fiorentino posso solo dire che rispetto a Dominici, Cioni e banda siamo anni luce avanti (per ora).

  11. /plb dice:

    ma quasi quasi cambio idea..(copioincollo da FB):

    “Barbara Audisio” Aggiustato il tubo sindaco?
    circa un’ora fa ·
    Matteo Renzi :
    Ci stanno lavorando. Ne avranno ancora per diverse ore. Penso che dopo la cerimonia dei Georgofili, verso le due di stanotte, farò un salto con l’assessore Mattei per verificare i lavori notturni che si annunciano intensi. Ciao. Matteo
    circa un’ora fa ·Contrassegna

  12. Franchino dice:

    In ogni caso l’emergenza è stata gestita al meglio (per quanto possibile), anche il traffico è stato reindirizzato con un minimo di cura, tra l’altro con l’apertura immediata della ztl e rapidi cambi nei sensi di marcia. Poi gli scontenti ci saranno sempre, si sa che con le critiche sono tutti abilissimi. Li avrei voluti vedere con un casino simile da gestire.

  13. Matteo Balocco dice:

    Ok, sostituisci twitter con fb è ottieni la stessa cosa. Se fosse Renzi che comunica attraverso la sua pagina istituzionale di FB sarebbe, a mio parere, più qualificante e meno orientata al marketing della persona. Per il resto, ottimo che ci sia modo di conversare a questo livello con un sindaco di una città importante.

  14. Giacomo Mason dice:

    like a Enrico (bis)

  15. Mago Fabian dice:

    Molto meglio un sindaco evoluto e moderno, che quel governatore dinosauro di Formigoni (a nessunissimo rischio di estinzione) che manda i fax. Vedi, ad esempio, qui:

    http://www.ivanscalfarotto.it/?p=5094

  16. diego ricci dice:

    A parte il classico link al Post (Mante, ma che t’han fatto un contratto ppc???), il fatto non è certo il tipo di social media.

    Se il comune vuole dare un servizio moderno, accessibile a tutti i suoi cittadini può farlo.
    A prescindere dai social media. E al massimo INTEGRATO con i social media.

    Una roba estemporanea come questa, denota solo la scarsità di capacità comunicative basate sulla Rete.

    “fate girare questo messaggio” che vor di…???

  17. David dice:

    Oggi a Milano i semafori in via Leoncavallo (Zona Loreto, tra le più trafficate) erano ancora rotti: da 3 giorni e con km di coda. E non mi risulta che qualcuno ne parli su facebook o twitter….

  18. Federico dice:

    Cioè se non sei abbastanza 2.0 non va bene, se lo sei non va bene uguale.
    Non sò, voi che l’avete inventato il 2.0, potreste fare una guida. Così poi i comuni mortali possono usarlo secondo le vostre regole…

  19. leo dice:

    Non capisco le critiche.
    “fate girare questo messaggio” significa che sul sito del comune di Firenze la notizia c’era già, ma Renzi semplicemente ha pensato da utente di Facebook di passare la notizia – probabilmente perché crede che l’importante sia che la notizia arrivi, non che la notizia venga data solo da canali ufficiali. Vorrei sapere chi controlla il sito del comune di Firenze. Magari qualcuno invece Facebook lo apre.

  20. leo dice:

    Forse si potrebbe auspicare che il Comune di Firenze usi i social network, ma intanto mi accontenterei. (Tanto immaginerei già i commenti a una notizia tipo “il comune X sbarca su Facebook”…)

  21. Shylock dice:

    Io, che non sono Renzi, penso che se non e’ il massimo della sfiga, allora e’ cattiva manutenzione: ma forse sono legato ancora al city management 1.0, scusate.