12
Apr

(giavasan via phonk)

9 commenti a “iCat”

  1. Giancarlo dice:

    Grande! lo voglio! (il gatto)

  2. rafeli dice:

    notasi l’enorme comodità dell’oggetto, la naturalezza delle mani.

  3. Carolus dice:

    Se scalda, ma non troppo, il gatto sarà contento.

  4. Pietro dice:

    MIaooo!!

  5. annieblu dice:

    @rafeli: sì, può darsi che l’oggetto non appaia comodissimo, ma sicuramente fa un uso più funzionale del gatto.
    Il quale gatto, a casa mia, normalmente sta sdraiato sulle mie cosce, tra me e la tastiera del MacBook Pro, e pertanto esattamente sotto gli avambracci mentre dovrei digitare sulla tastiera medesima. Posso garantire che quello sì è scomodissimo. Potrei decidere di comprare l’iPad solo per riposizionare il gatto e riuscire finalmente a raggiungere i tasti…

  6. EmmeBi dice:

    Puah, oltre alle ditate davanti, anche i peli del gatto dietro.

  7. Marin Faliero dice:

    controlla se esiste un’app per registrare le fusa

  8. Carolus dice:

    iRonron oppure iPurr :)

  9. ElenaT dice:

    io attendo l’ iDog