Negli ultimi mesi i grandi operatori telefonici italiani (Telecom e Vodafone in testa) si sono silenziosamente scannati in riunioni dentro le stanze del potere per farsi assegnare gli 800 milioni di euro che il sottosegretario Romani intendeva investire sullo sviluppo della banda larga in Italia. Ora pare che quei soldi si siano volatilizzati.

9 commenti a “Il pugno e le mosche”

  1. Daniele Minotti dice:

    Veramente, a leggere il post pare che non siano stati stanziati, non che siano stati erogati eppoi *fottuti*.
    Pur perplesso (ma Gentiloni non è mai stato il mio mito, Massimo sai perché), mi sembra ci passi una certa differenza.

  2. nasoblu5 dice:

    Forse li hanno promessi a qualcun altro sempre tramite previa campagna pubblicitaria urbi et orbi, al momento poi di dover sganciare altro giro di giostra, altre promesse non mantenute ed altro vapor ware nel ventilatore dei media al servizio del sultano…..

  3. Daniele Minotti dice:

    A ri-leggere meglio, non erano neanche promessi, soltanto richiesti.

  4. MM dice:

    Quindi Romani ha chiesto i soldi, gli avranno detto “certo che si, ti faremo sapere a breve” e ancora aspetta? Stupendo.
    E gli operatori si scannano su questi soldi promessi? Io li adoro.

  5. Nicole Kelly dice:

    Uno che si chiama Romani che speranze poteva avere contro uno che si chiama Lombardo?

  6. La linea dell'inutile dice:

    qualcuno se n’e’ accorto ? pur occupandomene devo scandagliare gli angusti spazi della rete per trovare qualche news, al tempo degli annunci era quasi la prima notizia … mah … stiamo a vedere, non e’ ancora finita … anzi, magari, sono stati stanziati sotto altre forme

  7. mfp dice:

    Io voto per Nicole Kelly qui sopra… che dice tutto. Il nano sta facendo con i soldi come il Duce con gli aereoplanini da mostrare ad Hitler: erano sempre gli stessi 20 aerei, ma glieli faceva vedere nei cieli di citta’ diverse (Ponte di Legno, L’Aquila, Palermo; a tutti promette sempre gli stessi soldi – quei circa 300 miliardi di debito pubblico stampati negli ultimi 18 mesi – e poi invece li da’ sempre agli stessi amichetti… Impregilo&Co… per costruire – che non serve, basta andare sul sito dell’Istata e comparare il numero di nuclei familiari con il numero di unita’ abitative esistenti – con la sabbia di mare e i tondini lisci in zona antisismica… ). Ah… se solo avessi lo humor di Nicole Kelly… Nicole, se si donna e figa ti pagherei volentieri delle ripetizioni private… tanto non ti offendi se ti pago, vero? Per come vanno le cose oggigiorno…

  8. Nicole Kelly dice:

    caro mfp, erano carri armati, o meglio, scatole di sardine.
    http://it.wikipedia.org/wiki/CV33

    Non mi offendo mica!

    Di solito mi pagano!

    Però, ti avviso, io faccio solo rapporti scritti e mai orali.
    Non faccio molta carriera nelle alte sfere, ma non mi prendo il cancro alla bocca come capiterà a certe sciocchine che, per i 15 minuti warholiani in TV, rischiano la devastazione dei loro bei musetti.

    Mi trovi su FB.

  9. mfp dice:

    Carri armati, aerei, soldi… stai a vede’ il pelo… il pelo…

    Su Facebook!? E che ce faccio co’ te su Facebook? Non ho il Fufme! Stai bene li’ dove stai… non ho mai fatto un account… hai idea di quante belle studentesse di 20 anni arrotondano con le Ripetizioni Di Simpatia al giorno d’oggi dalle parti mie (e da ogni parte)? Ci sono siti dove tu metti longitudine e latitudine del tuo pistolino, e te le presenta in ordine di distanza cazzo-fica crescente. FB e’ utile solo ad adolescenti timidi e neofemministe piccate dalla deflazione economica che coinvolge la gnocca a causa della crisi finanziaria… e’ per questo che quegli 800 milioni si sono volatilizzati. Darli alle telco non serve…