L’offerta di Tim per navigare all’estero:

Maxxi Alice Senza Confini è rivolta sia ai Prepagati che agli Abbonati e ti offre 50MB giornalieri di navigazione internet su apn ibox.tim.it da utilizzare fino alle 24:00 (ora italiana) nei paesi della Zona EU e della Zona 1.
I 50MB giornalieri si consumano con scatti unitari di 10KB (quindi se ad es. hai navigato consumando solo 5 KB verranno comunque sempre erosi 10KB).
Il costo della Maxxi Alice Senza Confini è di 15 euro giornalieri per 50MB da utilizzare entro le ore 24:00 (ora italiana). L’attivazione è gratuita.
(…)
Alla scadenza dell’offerta e per eventuali consumi eccedenti il bundle di traffico giornaliero ti verrà automaticamente applicata la tariffa di 8,2 euro/MB, che è la tariffa di riferimento per la navigazione internet con il PC in roaming per la zona Euro.


19 commenti a “Ottovirgoladueeuropermegabyte”

  1. Fozzillo dice:

    Chiederci di raccogliere il sapone nella doccia sarebbe una offerta più onesta!

  2. Domiziano Galia dice:

    15 euro al giorno per 50 mega? Mi sembra la fine di quella canzone, Servi della gleba…

  3. Camillo Miller dice:

    Fuori dalla zona Euro è ancora meglio. Per uno sgarro di 3 MB ti vengono anche a casa, ti danno una coltellata, ti pestano la famiglia e ti rubano il cane.
    Se ce la fanno ti rigano anche la macchina e ti danno fuoco al motorino.
    E non lo fanno se non paghi, sia ben chiaro, è solo la forma di pagamento che hanno scelto per il servizio.

  4. Camillo dice:

    …ma ramazare per bene!!

  5. Loris Costa dice:

    Ecco, navigare mi sembra costi proprio meno

  6. raxi dice:

    Secondo me st’affare l’ha scritto Napoletone

  7. Stefano dice:

    ma è il primo di aprile?

  8. pipster dice:

    A ‘sto punto conviene comprarsi un satellite personale. Così puoi comunicare pure con gli alieni, anche se sono già tra noi…. bla bla bla…. Deliri

  9. /V dice:

    E intanto in Francia gli operatori di telefonia fanno accordi commerciali con FON per permettere l’accesso pagante ai loro abbonati.

  10. spider dice:

    Posso darvi un consiglio? Date un’occhiata ai siti internet degli operatori del paese dove volete andare. Può essere che esistano schede prepagate come da noi, con l’opzione per navigare un tot di mega (se non di più, dipende dal paese).
    Con un po’ di fortuna ve la cavate con meno della cifra che TIM chiede al giorno.
    C’è anche un altro vantaggio: alcuni operatori italiani, come ad esempio la Tre, quando chiamate all’estero un numero di Zona 1 pagate come una normale telefonata nazionale. In questo modo per chi vi chiama, anche se sul numero straniero, non fa differenza di costi, per voi invece è meglio perché non c’è il roaming.

  11. Gianluigi dice:

    Diventate tutti Foneros: http://www.fon.com.

  12. lorenzoc dice:

    Fai conto Massimo che il traffico satellitare mobile di Inmarsat costa 4,7 euro mega. E immagino che Maxi Alice abbia qualche difficoltà in Himalaya :-)

  13. MARCO dice:

    go!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  14. carlito dice:

    beh se è il costo di riferimento allora va bene…

  15. paolo marani dice:

    Praticamente, scaricare un film porno diventa costoso come noleggiare villa certosa per un weekend con tanto di escort a disposizione full time 24h !!!

  16. paolo marani dice:

    Tariffa roaming ? no, tariffa LAD-RO-AMING

  17. paolo marani dice:

    Maxi Alice Ladri Senza Confini

  18. Dario B. dice:

    Ma i prezzi del roaming dati non dovevano calare a 1 euro/MB in zona euro dal primo luglio?
    http://europa.eu/rapid/pressReleasesAction.do?reference=IP/09/880&format=HTML&aged=0&language=IT&guiLanguage=en
    Ok, si tratta di prezzi all’ingrosso, ma moltiplicarlo per 8 per arrivare al prezzo al dettaglio mi sembra porti ad una “cresta” eccessiva…

  19. Giò dice:

    A me 3 per 17 connessioni da pochi minuti l’una mi ha portato via 325 euro…
    Ovviamente fanno orecchie da mercante, rispondono in ritardo alle richieste di chiarimenti, e nascondono le tariffe (digitando il nome della mia tariffa sul loro sito la riposta è “nulla”)
    Roba da denuncia per truffa. Ma penso di farlo. Magari denunciando direttamente l’amministratore delegato…..