Mentre la stuazione in Iran peggiora di giorno in giorno la copertura mediatica è ormai in parte affidata anche ai cittadini che utilizzano twitter, friendfeed e youtube per informare il mondo dalle strade di Tehran. Ci sono in giro molte analisi sulla portata di questo fenomeno ed altre ne seguiranno. Un aspetto interessante mi pare essere anche quello del lavoro di filtro che altri cittadini, in altre parti del mondo, decidono di fare fra le centinaia di messaggi che si susseguono. Si tratta anche in questo caso di un lavoro meritorio e simile a quello dei giornali. Con la differenza che oggi le competenze delle redazioni nel padroneggiare gli strumenti di streaming informativo in rete sono spesso inferiori a quelle dei singoli individui. Per fare un esempio Ezekiel in questi giorni, e come lui immagino molti altri, sta facendo un grandissimo lavoro di aggregazione informativa su Friendfeed che vale la pena seguire.

5 commenti a “Semplici cittadini”

  1. Dario Salvelli dice:

    A me sembra una delle proteste più “filmate” con immagini tremende (video V.M.).
    Il punto è che forse avresti dovuto aggiungere a “copertura mediatica” un “in Italia”. Perchè all’estero la situazione è leggermente diversa forse anche per la tradizionale maggiore attenzione che hanno verso l’estero rispetto a noi italiani. Credo si sia passati da una fase di solidarietà online ed opinione ad una di cronaca dei fatti e dell’attualità. Un salto fondamentale.

  2. Dario Salvelli’s Blog » Blog Archive » Live from Teheran dice:

    […] quanto detto da Massimo e nei suoi commenti aggiungo che qualcuno sta trasmettendo in live streaming ciò che accade per le […]

  3. gibilix dice:

    E poi si chiedono perché i giornali sono in crisi…

    Comunque complimenti a ezekiel!

  4. Green revolution e informazione dice:

    […] lavoro di aggregazione che sta facendo Ezekiel, un bravo semplice cittadino, come lo definisce Mantellini. Sulla destra ho pubblicato il feed della stanza su FriendFeed dedicata alla rivoluzione verde. Da […]

  5. Come e Perche' LinkedIn ha Fatto Sparire il Mio Account | I Pensieri di Luca dice:

    […] e’ la differenza tra Twitter o Friendfeed (ad esempio) e […]