Gilioli sui trappoloni di certa gente iscritti all’ordine dei giornalisti. L’aspetto che colpisce è che oggi in Italia tutti registrano tutto e gia’ così tutto è abbastanzai triste.

7 commenti a “Ci sono giornali e giornali”

  1. Sascha dice:

    Interessanti i commenti dei bravi militanti dopo l’articolo.
    In particolare quello che sente il bisogno di tirare un altro calcio al nemico morto e parla di Montanelli che si guarda le troione in cielo… eh, i bravi militanti patriottici…

  2. Daniele Minotti dice:

    Ehi, ma c’erano piu’ microfoni li’ che a Sanremo!!! E da parte di tutti ;-)

  3. raxi dice:

    L’aspetto più sgradevole del comportamento di Silvio Berlusconi non è che è un pagliaccio sciovinista, né che corre dietro a donne di 50 anni più giovani di lui, abusando della sua posizione per offrire loro posti di lavoro come modelle, assistenti o perfino, assurdamente, come candidate al parlamento europeo”, comincia l’articolo. “Ciò che è più scioccante è il completo disprezzo con cui egli tratta l’opinione pubblica italiana. Il senile dongiovanni può trovare divertente agire da playboy, vantarsi delle sue conquiste, umiliare la moglie e fare commenti che molte donne troverebbero grottescamente inappropriati. Ma quando vengono poste domande legittime su relazioni scandalose e i giornali lo sfidano a spiegare legami che come minimo suscitano dubbi, la maschera del clown cala. Egli minaccia quei giornali, invoca la legge per difendere la propria ‘privacy’, pronuncia dichiarazioni evasive e contraddittorie, e poi melodrammaticamente promette di dimettersi se si scoprisse che mente”.

    Times

    Ci sono giornali e giornali

  4. Luciano Pignataro dice:

    Times comunista

  5. Daniele Minotti dice:

    No, piu’ che altro giornale di Murdoch.

  6. diegodatorino dice:

    Secondo me la parte più divertente è nel ruolo del cognato: “se per caso non mi fossi trovato a casa di mio cognato che è un mago del pc non sarei mai riuscito a mettere on line l’audio che vi sbugiardava, con quel cacchio di formato che c’è nel cellulare di Lillo” (http://gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it/2009/06/01/indietro-tutta/).

  7. lorenzodes dice:

    [quote]
    # Daniele Minotti dice:
    Giugno 1st, 2009 at 15:03

    No, piu’ che altro giornale di Murdoch.
    [/quote]

    Oddio, non mi pare che la pessima figura che stiamo facendo all’estero sia colpa di Murdoch.