Un commentatore del blog di Gilioli segnala la presenza di Noemi Letizia alla cena di Gala del Milan nel novembre 2008 e la notizia arriva in un attimo su tutti i media. Su Youtube ci sono le immagini tratte da milan channel e quindi nessuno puo’ smentire nulla. La diciassettenne Noemi è seduta giusto accanto a Fedele Confalonieri che interpellato ieri dai giornalisti al riguardo se ne esce con una frase molto milanese del tipo:

“In queste occasioni non sai mai chi ti mettono accanto”.

Meglio di lui in passato aveva fatto solo Steve Martin quando pensò la celebre battuta:

“Scusi quella è sua moglie o le hanno vomitato sulla sedia?”.

Solo che Steve Martin è un comico.

17 commenti a “Ammainare il Confalonieri”

  1. P.G. dice:

    Ma come…un uomo come Confalonieri, insomma, voglio dire, un gentiluomo così che nemmeno si interessa di conoscere due belle signore(oddio, una signora e una ragazzina)sedute al suo stesso tavolo?Direi che si tratta di una grave mancanza in tema di galanteria, di bon ton.

    Non me l’aspettavo da un gentiluomo così.

  2. lapiccolacuoca dice:

    mancava. il giullare di corte. adesso so chi è.

  3. raxi dice:

    pezzuola di cotone con disco-batuffolo incipriato e velcro adesivo

    da leggere su repubblica

  4. Paolo Palmacci dice:

    Ecco il video della bella Loglady Loon,
    la velina ventiseienne che chiama Berlusconi «papi».

    «Per me Silvio è un secondo papà: mi telefona e lo raggiungo. Poi insieme cantiamo e balliamo le canzoni di Jannacci, soprattutto “Vengo Anch’io. No, Tu No”»

    http://susyspecchi.splinder.com/post/20558948/Vengo+Anch%27io.+No%2C+Tu+No

  5. Sascha dice:

    Qualche anno fa, commentando le critiche a B. da parte di esponenti della sua stessa maggioranza di governo, Confalonieri disse che ‘avrebbero dovuto ringraziarlo in ginocchio, se no oggi l’Italia sarebbe stata tutta un unico Piazzale Loreto’ – tanto per ricordare dove batte il cuore dei moderati italiani.

  6. diamonds dice:

    il vero problema sono le banderuole che insieme alle aspiranti veline costituiscono lo zoccolo duro di questi ciclopi della democrazia che ci governano

    ddata.over-blog.com/xxxyyy/0/01/36/34/pulp-fiction-soundtrack—you-never-can-tell—chuck-berry.mp3

  7. Massimo Moruzzi dice:

    @Sascha: grazie. Come abbia fatto questo Paese a pensare che il banana fosse un “moderato”, poi, davvero non lo so…

  8. pasquino dice:

    Urca, il “banana”! Bella, questa me la segno :-)

  9. raxi dice:

    C’è qualche piccolo avanzamento sul tema su Repubblica oggi.

    Un uomo indegno.

  10. P.G. dice:

    Attenzione: il padre minaccia di querele chiunque riporterà o riprenderà la notizia o le dichiarazioni di Gino Flaminio, l’ex di Noemi.

  11. gianf dice:

    era molto più divertente anni fa quando ogni campagna elettorale si rivangavano le gesta dello stalliere di Arcore.
    Ora questa avventura pseudopedogossippara lascia un po’ il tempo che trova, speculazioni di questo tipo portano a ben poco se non a fare sembrare quanti rimescolano nel torbido, vedi eziomauro e il quotidiano Repubblica,michele serra, luca sofri(che delusione!) ecc.ecc., vere e proprie merdazze.

  12. Alessio dice:

    Ormai la deriva gossip di Repubblica è inarrestabile, invece di articoli e inchieste vere (gli argomenti non mancherebbero) ci sono due intere pagine con l’intervista all’ex fidanzato (!!). Ma sono impazziti o cosa?

  13. diamonds dice:

    affrontano dai fianchi l’esercito avversario.Dicono a suocera per far sapere a nuora.Ormai è l’unico modo di fare giornalismo con tutti i paletti.Tra qualche anno i quotidiani saranno cronache editoriali travestite da romanzi

  14. Bill The Butcher dice:

    ma voi parlate a vanvera o vivevate su Marte quando l’abito blu della stagista è stato esaminato per mesi dai giornalisti americani travestiti da CSI-men?

  15. Sascha dice:

    Mr.Butcher, si renda conto che per i fedeli alla linea gli Usa sono un paese marginale e Clinton una figura sbiadita e dimenticata.
    Le cose sono importanti solo se succedono al Capo e in Italia: è per questo che sono assolutamente indignati contro Repubblica (con tutte le cose più importanti che ci sono!)

  16. Antonio dice:

    Un vero linciaggio morale a questap overa ragazza che ha avuto solo la sfortuna di cadere sotto le grinfie di igornalisti senza scrupolo, che per sputtanare Berlusconi illazioni, fanno illazioni a non finire.
    Parlate di libertà ma siete solo dei fascisti.

  17. Paolo Marani dice:

    Una volta per farti stare zitto ti facevano trovare una testa di cavallo mozzata all’ingresso.

    Oggi ti presentano a Confalonieri…