Visto che i social network vivono un loro inatteso travolgente successo sui media ecco che corriere.it propone un esteso vademecum su come “cuccare” su Facebook e MySpace. Ci sono un sacco di consigli utili, tipo evitare di suonare la fisarmonica.

Per quanto riguarda i vostri interessi, è necessario “barare”: fate una lista dei vostri hobby preferiti, ma pubblicate solo quelli veramente interessanti. Evitate “Collezione di fiammiferi” e mettete pure nel mucchio “viaggiare” (interessante, anche se molto comune). Se suonate uno strumento, inseritelo, ma evitate tromboni e fisarmoniche. I sempreverdi pianoforte e chitarra faranno una migliore impressione.

Anche sull’uso della webcam l’articolista ne sa una piu’ del diavolo:

Non dimenticate, comunque, l’eleganza: non presentatevi nudi, spettinati o con “inquadrature strane” per non far fuggire subito gli interlocutori. Inoltre, non mettetevi davanti alla webcam con una finestra alle spalle, altrimenti trasmetterete… una sagoma nera di voi stessi.

7 commenti a “NUDI E SPETTINATI”

  1. Marin Faliero dice:

    La bassezza no ha solo i capelli di plastica, si manifesta in molte altre forme

  2. Borgognoni dice:

    Ma dai! Sembrano i consilgli per scrivere i curriculum

  3. Anonymous dice:

    Silvio è l’italiano-tipo…

  4. lock one dice:

    oh no, ecco perche’ non cucco. ho messo su la foto nudo.

  5. salvio dice:

    Un fulgido esempio di grande giornalismo italiano.

    PS: a chi l’han fatto scrivere? ad un aranzulla qualsiasi?

  6. Anonymous dice:

    …si sa che la gente dà  buoni consigli sentendosi come Gesù nel tempio, si sa che la gente dà  buoni consigli se non puo’ più dare il cattivo esempio…

  7. DanieleLGblog dice:

    Madre di Dio…