Leggo che e’ disponibile Fakecalls per iPhone. Un software che simula chiamate inesistenti al proprio terminale. Mi pare una idea geniale dalle molte possibili applicazioni. Per esempio fingere di essere tempestati di telefonate da Steve Jobs mentre si e’ in riunione con Steve Ballmer.

(via melablog)

6 commenti a “SMETTI DI ROMPERE STEVE!”

  1. Marin Faliero dice:

    Anche sbattere giù il telefono a Berlusconi (o Veltroni, secondo le convenienza) mentre si beve l’aperitivo con gli amici non è da buttare via

  2. Andrea Poulain dice:

    lo comprerei solo per quello..
    “scusate è silvio..
    Pronvto???
    ciao carivsimo fivglio di ….”

  3. Vittore dice:

    Questo tipo di tecnologia comincia a farmi paura…

  4. OScar dice:

    vittore
    C’è già¡ da tempo su altri cel una cosa così. Però su iPhone viene meglio. Questo senza dubbio. Ora scusate ma mi stanno chiamando..

  5. Roberto Marsicano dice:

    Mi sembra una bullshit.

    Basta avere il numero del cell memorizzato su un tasto di un altro cell (tutti ne abbiamo due) e premerlo tenendolo in tasca.

    Questa è simile alla ricerca fatta dalla NASA per una penna che scrivesse in assenza di gravità .

    Un sacco di soldi e i russi risolvevano con la matita.

  6. annarella dice:

    Se simula il vero Iphone, la conversazione cade dopo 5 minuti :D