Noto consultando il catalogo premi di Vodafone che la mia compagnia telefonica mobile mi offre come premi per la mia fedelta’ pacchetti di Miglia Alitalia. Poteva andare peggio: potevano offrirmi azioni Unicredit.

6 commenti a “LA MIA BANCA E’ DIFFERENTE”

  1. Anonymous dice:

    Oppure bond argentini.

  2. Maxime dice:

    Secondo me, con un po’ di coraggio, questo è il momento ideale per comprare azioni Unicredit. 1) perché valgono troppo poco rispetto alla solidità  ed alla liquidità  dell’azienda; 2) perché staccano un dividendo annuale che, rispetto al valore attualedell’azione, è pari a più del 10%. Vale a dire che indipendentemente dalle performance future delle azioni, l’investitore coraggioso avrà  (come minimo) il 10% sicuro annuo rispetto all’investimento. Certo, se poi Unicredit fallisce ci se lo prende comunque nel di dietro. Ma se hanno salvato Alitalia che sta in mano a Cristo, non vedo perché (eventualmente, per assurdo) non dovrebbero salvare Unicredit.

  3. Daniele Minotti dice:

    Consolati. Stessa cosa per Tre e API-IP. Classico scambio punti che, probabilmente, riguarda tante altre raccolte.

    P.S.: Ai tempi, quando avevo TIM, le miglia (guadagnate con i vari biglietti) le ho regalata. Spero, almeno, non si siano perse.

  4. Daniele Minotti dice:

    Mi correggo: Miglia prese con Alitalia direttamente, non con TIM.

  5. Anonymous dice:

    Cito Maxime.
    Purtroppo non ho i soldini, altrimenti questa settimana avrei fatto shopping sfrenato: Unicredit per prima.

    apelle

  6. Elena dice:

    ahahah… adesso è rimasto l’ultimo miglio per tutti! ;)