Viviane Reding dice che dal 2010 nell’Unione Europea il “servizio universale” dovra’ comprendere il broadband. Tutto molto bello, anche se non si capisce bene che paghera’ il conto (in teoria le telco, ma sai come’).

“High-speed internet is the passport to the Information Society and an essential condition for economic growth,” said Viviane Reding, EU Telecoms Commissioner in a statement announcing the review. “This is why it is this Commission’s policy to make broadband internet for all Europeans happen by 2010.”

(via BBCnews)

4 commenti a “LARGA BANDA PER TUTTI”

  1. Tambu dice:

    questo anziché portare il broadband dove manca potrebbe togliere il telefono dove già  c’è. Non sarebbe una logica tanto strana per le telco. Non posso portarti il broadband in perdita, ti levo il telefono. prenditela con l’Unione Europea che vuole che sia tutto un pacchetto unico…

  2. massimo mantellini dice:

    eh non e’ cosi semplice: nel servizio universale la linea voce e’ gia’ compresa da tempo (almeno da noi) quindi non e’ possibile per la telco “toglierti il telefono” per non darti dsl).

  3. Frank dice:

    Ciao Massimo, avrei necessità  di contattarti via skype, ti ringrazio in anticipo per l’eventuale disponibilità . Fra-

  4. massimo mantellini dice:

    frank scrivimi una mail se vuoi a mantellini@gmail.com