Il piccolo Davide e’ morto.

“Foggia e’ nato un piccino con la sindrome di Potter (senza reni e uretri), un bimbo vivo che respira da solo e vorrebbe scalare il mondo. Se tutto andra’ bene, sino all’eta’ di dieci anni, Davide dovra’ sottoporsi a dialisi e poi sara’ trapiantato e stara’ benone. I genitori vogliono consegnarlo invece alla morte,interrompere le cure e lasciarlo morire…lui che vuol vivere.” (Luca Volonte’)

4 commenti a “QUALCUNO AVVISI QUESTO (PICCOLO) UOMO”

  1. andrea dolci dice:

    La prego, Mantellini, inizi anche lei a considerare Volonte' alla stregua di un troll e lo ignori.

  2. Pinellus dice:

    Vorrei tanto che questi drammi familiari (anche quello di Eluana) rimanessero racchiusi nel dolore dei familiari. Perchè alla fine questo sono, drammi familiari. E invece c'è sempre qualcuno malato di protagonismo con la presunzione di avere la verità  in tasca che perde una buona occasione per tacere.

  3. Simone Cosimi dice:

    Che tristezza infinita 'sta gentaglia.

  4. icynose dice:

    Che dire? Siamo nell'era del web, aggiungiamo il 2.0, gioco fatto!

    La sciacalla fame di notizie che contraddistingueva i vari giornalettisti e giornalai (come li chiamava Funari) adesso si è diffusa anche tra i bloggers, a caccia di ranking, la nuova mutazione del dato d'ascolto e della tiratura. Questo, peraltro non ha fatto altro che esporre al mercato una notizia sul genere ""Magallipateticamenteifattivostri" senza accorgersi che il pesce già  puzzava. Poi… scusate maaaa… la faccia…