Se questa notizia riportata da Alfonso si rivelera’ vera forse qualcosa si complica:

iPhone 3G activation will be required at time of purchase: “Despite speculation around the Internet to the contrary, iPhone activation must be done at the time of purchase.

AT&T spokesman Mark Siegel confirmed for Macworld that activation must be done at the time of purchase, in-store. Siegel also said that customers could keep their current iPhone or AT&T phone numbers and move to the iPhone 3G when it’s released.

According to the speculation around the Internet, you would be able to purchase a subsidized iPhone 3G and not activate it immediately. After 30 days, AT&T would bring up your account and charge your credit card for the subsidized amount of the phone.

(Via Macworld Top Stories, via Alfonso Fuggetta)

7 commenti a “VAI A NEW YORK? AH, NO, NIENTE…”

  1. Tambu dice:

    ROTFL! premio miglior titolo primo semestre 2008! grandissimo! :)

  2. mr oz dice:

    àˆ probabile, del resto il cartello delle telco dovrà  pur far qualcosa per arginare la libertà  dei consumatori, quei maledetti dalmata, quei piccoli mostri!

  3. Francesco Minciotti dice:

    Sì, Massimo, pare sia così. Ed è ovvio — come ben sai — avendo Apple abbandonato il revenue sharing e dovendo AT&T (e Tim e Vodafone ecc.) comprarsi il telefono dalla Meluzza non possono che vincolarti a pagare tutto. In fondo, l'iPhone 3G costerà  di più agli utenti, che si son visti alzare il piano tariffario americano di 10$/m.

    Io, biglietto aereo USA in mano per agosto, sto aspettando che AT&T quantifichi la ETF (early termination fee, la penale per disdetta anticipata), ché magari potrebbe ancora convenire, comprarne uno, pagare il primo mese di contratto e la ETF: in fondo, l'iPhone 16Gb in Italia costerà  569€ (ben 847$). Quindi, forse, a chi va a New York si potrebbe ancora chiedere un regalino ;)

  4. alessio dice:

    In che senso "notizia"? Era su tutti i siti il giorno dopo il Keynote, per bocca dei portavoce di AT&T.

  5. Dario Salvelli dice:

    iPhone è chiuso. Waiting for Android.

  6. Mammifero Bipede dice:

    Francamente tutta questa attenzione per l'ennesimo giocattolo tecnologico mi sembra un po' eccessiva.

    Voglio dire: in un mese quanti post gli hai dedicato?

    Si vive anche senza, tranquillizzati.

  7. frap1964 dice:

    TIM ha annunciato che venderà  iPhone agli stessi identici prezzi di Vodafone.

    E han messo su lo stesso meccanismo via e-mail per avere informazioni quanto prima sul resto delle offerte.

    R-I-D-I-C-O-L-I.

    iphone.tim.it