Oggi sono andato a prendere Francesca all’asilo. Uno dei suoi amichetti 5enni vedendomi entrare dal cancello le ha detto sottovoce ridendo: “Ehi quello li’ cosi’ vecchietto non e’ il tuo babbo?”.

9 commenti a “CE NE E’ DI STRONZI IN GIRO”

  1. jimmi dice:

    Bè, tu almeno parli di 5enni. A me, che ho avuto la malsana idea di tornare in università  alla mia veneranda età , hanno riferito che parlando di un'esame uno studente ha detto "E' stata una strage, è passato solo un vecchio." Il vecchio ero io!

  2. carlo dice:

    Massimo, siamo coetanei (e il mio Leonardo ne ha 4 e mezzo). Consolati: la scorsa settimana sono andato a cambiare i miei vecchi e ormai logori scarponi da alpinismo e il commesso del negozio, suppergiù ventenne, quando li ha visti mi ha detto: "Maddai! Lei ha ancora lo stesso modello che usava mio papà !" Ho pensato di prenderlo a colpi di piccozza.

  3. Alessandra dice:

    eh Mante, sono i guai che capitano a decider di riprodursi un po' tardi :-D

    non sai come ti capisco….

  4. Davide Tarasconi dice:

    io ho preso dello "zio" andando a recuperare il mio fratello 8enne. solidarietà .

  5. antonio vergara dice:

    bastardi dentro. :-)

  6. Camillo Miller dice:

    Vabbé non si puo' paragonare Mante, ma anche sentirsi dare del lei a 24 anni dai tuoi quasi coetanei dei primi anni di università  solo perché hai un po' di barba è dura da digerire..

    Quindi si ce n'è…

  7. LockOne dice:

    ma dai massimo, basta che ti tingi un po' e sai che bel figo sei pure tu? tze'.

  8. Simone Cosimi dice:

    Bè, anzi che non ha detto che eri il nonno.

  9. nalya dice:

    amore di mamma :D