Paolo, che e’ un tipo curioso, si chiede come mai la Polizia Postale scriva pagine html con una copia di Word intestata a “Danilo” dell’azienda “Pippo”. Chissa’ se qualcuno ha avuto l’idea di segnalare la stranezza a BSA.

(via paolo valdemarin, punto informatico)

7 commenti a “LOTTA ALLA PIRATERIA”

  1. Marco dice:

    Eh eh…

    Ho dato anche io una sbirciatina all'HTML… non è curioso che lo "stellone" (l'emblema della Repubblica Italiana) l'abbiano hot-linkato da… un altro sito sotto sequestro?!? :-)

  2. Prometeo dice:

    Massimo, ma… che software è "WorLd"? ;-)

  3. michele dice:

    non è hotlinkato, è solo nell'attributo alt

  4. Fabrizio dice:

    Quasi 20 Kbyte e 415 righe di HTML per una trentina di parole e due immagini, complimenti! Per non parlare dell'uso dell'utente Administrator.

  5. Alessandra dice:

    se non fosse penoso (come il 90% delle uscite della P.A. su Internet), sarebbe quasi da riderci sopra..

  6. Marco dice:

    Hai ragione Michele, sono stato precipitoso ed ho preso un abbaglio… Pardon! Si tratta probabilmente solo dell'innocente esito di un classico copia & incolla….

  7. Antani dice:

    A quanto pare hanno rimosso dai metadati la parte in questione…