Uno dei misteri gloriosi della domenica mattina sono i miei concittadini in fila davanti ai lavaggi automatici delle auto.

8 commenti a “TANTO POI PIOVE NO?”

  1. Maxime dice:

    Sto tornando dal lavaggio automatico proprio ora. Sarà  che in tutti gli altri momenti della settimana mi tocca lavorare o star dietro a mia moglie e mio figlio? Devo supporre che il vero uomo 2.0 è il proprietario tipo della macchina imbiancata dalla polvere e dal fango dove i ragazzini sono soliti scrivere "LAVAMI!" col dito. ;)

  2. Alessandro Longo dice:

    e poi l'interno non si lava con la pioggia

  3. lapitta dice:

    vicino casa mia c'è un lavaggio auto a gettone dove c'è sempre qualcuno e a qualsiasi ora, anche della notte. io e mio marito ormai, quando rientriamo la sera a casa, scommettiamo sulla presenza o meno di qualcuno: per la prima volta qualche sera fa ho vinto, a sorpresa era vuoto. ma possibile?

  4. Mammifero Bipede dice:

    Il feticcio tetragommato rimane saldamente in testa fra gli indicatori di status per i nostri consimili. Tale devozione ha un ché di mistico, a mio parere, pari a quella riservata anticamente ai Numi Tutelari.

  5. Daniele dice:

    Una volta sul vetro posteriore di un auto sporchissima ho letto la frase: "Sto facendo i fanghi" :)

  6. Anonimo dice:

    Una considerazione acutissima! Aggiungerei…perchè lavarsi se tanto prima o poi si suda? Perchè fare il bucato se tanto prima o poi i vestiti si sporcano?

  7. Albert Antonini Mangia dice:

    Anche io sono un fan della pulizia interna ed esterna dell'auto. La pioggia non basta perchè non lava bene come il lavaggio e poi chi ha l'auto nel parcheggio con la pioggia non lava niente… A questo punto Massimo non vedo l'ora di vedere la foto della tua auto, prima della pioggia però, su Flickr

  8. Fabio A. dice:

    Si direi che ora sta piovendo in tutta Italia. Mai vaticinio fu piu' azzeccato..