Al termine di una campagna elettorale piuttosto opaca per i suoi standard, Berlusconi ha estratto dal cilindro la sua proposta televisiva per invogliare i cittadini a votarlo in massa. La volta scorsa fu l’eliminazione dell’ICI questa volta, di fronte ad un Enrico Mentana meravigliosamente calato nella parte dello scendiletto, ha promesso al popolo che eliminera i bolli di auto e moto. Cosi’ ora mi siedo qui tranquillo ed aspetto placido di vedere chi sara’ il primo a scrivere “Panem et circenses”. Poi dopodomani mattina che e’ domenica, mi alzo presto (che poi ho un viaggio da fare) vado al seggio alla scuola qui dietro casa e voto Partito Democratico.

26 commenti a “CHIU’ PILU PE TUTTI”

  1. giorgio dice:

    e nello stesso mood, credo, farò così anch'io. Ciao

  2. sonounprecario dice:

    ..stasera siamo arriati a livelli inimmaginabili: Mentana che non fa domande, zero pubblicità , 45 minuti + recupero per Berlusconi, balle colossali sui mafiosi (Mangano non condannato!), su tasse, abolizioni di masse (senza dire come), insulti gratuiti, totale inesistenza di contraddittorio…

    Mioddio cosa ci aspetta nei prossimi 5 anni. Voglio scappare via, voglio e-migrare verso un paese 2.0.

  3. Fabrizio dice:

    Bravo Mante!

  4. Junoon dice:

    Ero anch'io dubbioso se andare a votare o meno, debbo dire che stasera l'indecisione si è volatilizzata.

  5. Dario Salvelli dice:

    Che ti aspettavi Mante? Io non ho visto la puntata,me la guarderò per bene ma ti dico già  che fai bene,scegli il male minore. A me questa corsa al meno peggio non va più di farla dunque non voterò.

  6. Daniele Minotti dice:

    Uhmmmm… questa faccia non mi e' nuova…

  7. silvio dice:

    già  l'altra volta tanti avevano detto che sarebbero emigrati…invece sono rimasti tutti qui! Peccato, sarebbero diventati posti di lavoro nuovi per gente che non vuole essere ammazzata di tasse! Emigrate gente!!

  8. LockOne dice:

    esattamente quel che ho pensato io. dopo la cosa di mangano eroe, pero'.

  9. bardolomu dice:

    Dalla mia bassa percezione della politica (vuoi per l'altezza o per la modesta cultura in tal senso…), avverto però certo prurito alle parole "tasse" "bolli" "ici" pronunciate come slogan e soluzioni finali di tutti i mali; chè questo è un paese davvero un poco strano, e forse chiamarlo paese è giusto farlo a volte con la "p" minuscola. A scanso di equivoci (dubbi, mai avuti questa volta…pochi anche le altre), uscirò, penso che mi berrò un buon caffè alla solita pasticceria, ed andrò a fare la mia bella crocetta sul simbolo del PD.

    Sono molto contento che, dopo l'esposizione di tutti i dubbi possibili ed immaginabili, alcuni abbiano deciso di andare a votare. Mi spiace che non siamo nella stessa città , Mantellini; il caffè della pasticceria è davvero buono, ed anche le paste, ed avrei fatto volentieri colazione con lei.

  10. PiDave dice:

    A me gia' erano bastati i primi argomenti di tua moglie a Venezia.

    http://www.mantellini.it/2008_02_01_archivio.htm#8059743037879488077

  11. Fabri dice:

    Che tristezza. Ci caschiamo ancora una volta per paura di Silvio? Io sono molto dubbioso se andare o no.

    Cmq dopo aver visto Mentana andrò sicuramente a firmare per il V2-Day di Grillo. QUESTA NON E' INFORMAZIONE.

  12. vb dice:

    Vedo che alla fine sei arrivato alla mia stessa conclusione. Anche per me è triste andare a votare soprattutto "contro" – per quanto nel PD qualche timido segno di nuovo, insomma qualche ragione "pro", effettivamente ci sia e vada incoraggiato – ma come posso lasciare il mio Paese nelle mani di una persona che definisce "eroe" un mafioso?

    Credo che alla fine saranno tantissimi gli indecisi, soprattutto di centrosinistra, che per quelle frasi andranno e voteranno PD.

  13. stefano dice:

    Diciamolo, per una persona un pochino…sensata il PD é l'unica reale alternativa al circo Berlusconum, ripieno di nani ballerine e pregiudicati vari….ma credete che in un paese "civile" un Dell'utri e un Garagnani avrebbero diritto di parola?…magari con i propri avvocati durante il colloquio nel parlatorio del carcere o della clinica per malattie mentali…..NON regalate con la vostra astensione il paese al Cumenda…..

  14. davide menghi dice:

    Le boutades elettorali sono sempre esistite, se basta questo per spostare voti, mescolato alla scusa del male minore, è meglio che la gente emigri davvero. Io non voterò PD, caffè o non caffè.

  15. MFP dice:

    Che bello… sono uscito illeso dalla campagna elettorale… completamente estraneato… non ho idea delle stronzate che hanno detto: non ho visto televisione, non ho visto telegiornali, non ho letto giornali, non ho letto siti di giornali, ho letto poco i blog e quel poco facendo bene attenzione ad evitare i post che parlavano di quei 4 burattini… ahhhhhh… mi sento gia' un uomo più libero.

  16. Antani dice:

    Un risultato l'ha ottenuto, allora.

  17. Anonimo dice:

    Ragazzi il non voto purtroppo non è una soluzione, è una concreta manifestazione di paura, un alibi per poi dire, quando le cose in uno o altro modo precipiteranno "io non c'ero, io non ho collaboravo". Andate a votare! Per semplicissimo motivo che rinunciare anche alla speranza (speranza!) di cambiare le cose anche minimante è arrendersi, morire di spirito. Avanti combattiamo.

    Io voto democratico per le frasi di Walter contro la mafie, per aver allontanato matusalemme come De Mita, per il clima che ha saputo creare in campagna elettorale in pochissimo tempo, per lo straordinario vantaggio, per il coraggio delle scelte (staccari dalle ale radicali) e soprattutto perchè Walter è "troppo buono" :D ma il mio ragionamento vale x qualsiasi schieramento politico. FORZA! E poi pensate che se sale Silvio torna Stanca…

  18. Simone dice:

    Cavolo nn m'ero firmato! :P

  19. IVO dice:

    Bravo massimo, il PD ha bisogno anche di gente come te. Speriamo beh!!!! Auguri per quanto fai. Caplaz

  20. abcd dice:

    Bravo mantellini, vai a incoraggiare la sinistra italiana a diventare piu` simile a berlusconi.

  21. eli. dice:

    Caro Massimo, ti conosco solo da qualche giorno eppure già  mi sento meno sola. Anch'io sono una decisionista dell'ultima ora e domani, come te e tanti altri, metterò una bella crocetta sul PD e speriamo bene …

    A presto !!!!!

  22. PandaSorn dice:

    Mentana ieri a parte domande etc ha detto per ben due volte che il voto non è un dovere. Art 48 della costituzione…

    Poi ricordo che per votare valter si può votare anche idv. Sarebbe troppo lungo specificare le differenze, ma ne basta una: condannati candidati nel pd 18, idv ZERO. (il pdl è al 56). Fonte Travaglio/Gomez via beppe grillo.

    Saluti e buon voto (che mi godrò come presidente di seggio…)

  23. camarbis dice:

    Ragazzi, davvero con l'improntitudine del cavaliere, con i suoi 71 anni, con il pericolo di avere con lui al governo Bossi,Tremonti,Bondi,e altre macchiette POSSIAMO PENSARE DI NON TURARCI IL NASO E VOTARE PD? Veltroni non è il massimo, ma qualche segnale di cambiamento l'ha dato, speriamo lo mantenga se governerà . Nonn possiamo tornare ad essere la barzelletta dell'Europa e farci governare da uno per cui i mafiosi sono degli eroi!!Forza, anche non votare e dare una mano a questo vecchio che vuol tornare.

  24. Atos dice:

    Il bollo dell'auto… Mangano … la detassazione degli straordinari (e in parallelo dei premi aziendali.. chiaro, no ? )

    ammettendo che ambedue abbiano fatto promesse e che la sincerità  non sia di casa nella politica, scelgo le balle più condivisibili.

    Sono un indefesso "grullo", che ci posso fare, colpa di mio padre e della sua contagiosa onestà .

    uolter sia alla camera che al senato.

    Atos

  25. alebegoli dice:

    Bravo Massimo :-) :-) :-)

    Speriamo che giovi

  26. CG dice:

    veramente il massimo massimo è stato "porta a porta" appena dopo, con Vespa letteralmente con lo sguardo chino a terra dopo e durante il miconsenta imperiale e il pippone cortese ma perentorio del cavaliere. Ma la cosa che mi ha sinceramente preoccupato è l'evidente corso di offuscamento della parola ("comunicazione efficace" la chiamano) seguito con successo da Tremonti, che ora ci spiega che dei fantomatici "LORO" hanno causato una sconsiderata globalizzazione… "loro" … "loro essi" ??

    Comunque son anni che non pago il bollo e aspetto che mi arrivi la richiesta da parte del governo, e puntualmente la pago il giorno seguente l'arrivo della lettera. Certo, in ritardo di 3 anni…

    Se non si paga più il bollo venderemo qualche cespite dello stato… in 5 anni dovrebbero riuscire a dar via anche il Colosseo. Ma non prima di aver regalato il demanio pubblico a qualche euro… demanio che magicamente diventerà  edificabile! :-)

    Nostradamus? Cassandra? :-)

    Spero di no, spero uno che vaneggia e basta.

    CG

    PS

    comunque LORO a votare ci sono andati. E hanno mostrato che cosa significa a tutti gli astensionisti