In che mani siamo.

(via Nicola Mattina)

update: il video e’ stato rimosso da Youtube per violazione dei termini d’uso del servizio (molto curioso). Ma forse e’ tardi. Lo si puo’ vedere per esempio su Repubblica.TV (grazie .mau.)

53 commenti a “NAPOLETONE A WATERLOO”

  1. matteo dice:

    Che faccia da SUV!

  2. Mr Oz dice:

    ma anche che faccia da SUB!

  3. Mr Oz dice:

    Bel tipo questo Luca Luciani.

    Poi ci si stupisce se la comunicazione TIM è tutta tette e chiappe della Canalis.

    Life is random…

  4. Pablo Moroe dice:

    Generazione Lapo, direi. Almeno Luciani scandisce bene le parole: cazzo, cazzata, stronzata, Napoletone…

    Alla faccia della comunicazione.

  5. Alessandro Longo dice:

    Tra l'altro è un culturista

  6. matteo dice:

    Mi sembra che alla prima tripletta waterloo-napoleone-capolavoro qualcuno dalla platea abbia tossito un cough-glione…

  7. Dario Salvelli dice:

    A me sembra Roberto Mancini, l'ex calciatore (ora allenatore).

  8. paki dice:

    siamo finiti nella merda!

  9. Anonimo dice:

    E' troppo… sto morendo dalle risate… giuro… vi prego basta…

    simpaticissimo!

    Destino26

  10. raxi dice:

    Che Capra signori.

    Alla testa delle divisione mobile di Tim?

    Mantellini sei sadomasochista a postarci

    queste chicche lo sai vero?

    Se vi piace il genere date un occhio

    a sto filmato segnalato ieri sul sito di Grillo

    http://it.youtube.com/watch?v=w31ui2gzk0g

    Un nuovo Medioevo parrebbe,

    altro che postmodernità .

    La moglie non trova analogie?

  11. Casero dice:

    Invidiosetti eh? Che italietta piccola e meschina viene fuori da questi commenti.

    Qualcuno ha detto che il sarcasmo è l'ultima risorsa dei falliti, beh chiunque l'abbia detto evidentemente aveva ragione. Buon divertimento.

  12. leo dice:

    Credo l'abbia detto Napoletone, scartando un cioccolatino, mentre accerchiava i russi a Stalingrado.

  13. antonio vergara dice:

    persino il turpiloquio è studiato haha

  14. Achille dice:

    Il mio commento preferito è quello di Casaro, che evidentemente è uno di quelli che pensa che se sei di successo (professionalmente parlando) ti puoi permettere qualsiasi cazzata, e gli altri devono stare zitti.

    Spero per lui che si almeno arciduca, così potrà  permettersi qualsiasi minchiata, e vivrà  felice ridendo degli invidiosetti che pensano ancora che dietro al successo ci debba essere un po' di merito e un po' di qualità .

  15. Achille dice:

    Scusate, il sarcasmo mi ha fatto partire un paio di refusetti nel commento precendete.

    Portate pazienza.

  16. Tolli dice:

    Uno scoop: Bernabè ha appena acquistato Totti da Vodafone, prenderà  il posto di Luciani, per me è un salto di qualità .

  17. raxi dice:

    Totti è apprezzabilissimo

    non solo perche' è un talento in quel che sa fare

    ma anche perche' mostra autoironia per cio che non è.

    Questo è una faccia da SUV

    – come recitava un commento precedente –

    con un paio di narici assassine.

  18. Alessandro Longo dice:

    Più che altro la cosa rivela che si può essere manager di successo, anche magari bravi, pur essendo profondamente ignoranti di cultura generale

  19. Alessandro Longo dice:

    Tra l'altro pronuncia waterloo come si scrive, vaterloo. Anche con l'inglese!:)

  20. fasfa dice:

    A parte il fatto che è ovviamente sbagliata anche la sua pronuncia, proprio perché pronuncia la 'W' all'inglese, stiamo attenti che Waterloo non c'entra niente con l'inglese!

    Quindi, critichiamo ma con cognizione, via.

    (Sto video fa schifo pure a me sia chiaro :) )

    Si pronuncia proprio VATERLOO, come si scrive. E' in Belgio, se non erro, e non mi risulta parlino inglese..

  21. pollucchero dice:

    Coem minimo questo lo candideranno in Parlamento e poi finirà  sotto le domande delle Iene. Quanta ignoranza in Italia…

  22. tangue dice:

    mi fa morire

    non so se invidiarne la faccia tosta o propormi per scrivergli io i discorsi!

    sembra quasi Enrico V prima della battaglia di Agincourt o come descritto dal Bardo :P

    (Ve lo ricordate, vero? "We few, we happy few, we band of brothers;

    For he to-day that sheds his blood with me

    Shall be my brother; be he ne'er so vile,

    This day shall gentle his condition:

    And gentlemen in England now a-bed

    Shall think themselves accursed they were not here,

    And hold their manhoods cheap whiles any speaks

    That fought with us upon Saint Crispin's day").

    ha la faccia trasfigurata, lui ci crede veramente.

    solo che sballa completamente chi vinse e chi perde: il capolavoro di napoletone fu austerlitz, mentre fu il duca di wellington (vellingto?) a vincere a Waterloo…

    Per quanto riguarda il rosicamento: si forse sto rosicando un po', se fossi al posto di quello li io saprei fare certamente di meglio e senza dire tante "cazzate", in tutti i sensi

  23. Giacomo Brunoro dice:

    Spettacolare… tutto finto, dall'inizio alla fine, perfino le finte volgarità  per creare un clima cameratesco… Decisamente il nuovo mito italiano. Direi che rappresenta in pieno il meglio della nostra attuala classe dirigente "giovane".

    P.S.

    come minimo è figlio di qualche politico, mega dirigente o cardinale… :D

  24. FabiuS dice:

    Speriamo solo che questo p*rla prima o poi non si candidi perchè rischierebbe solo di prendere una barcata di voti.

  25. ilbardo dice:

    dipende… definire prego "manager di successo" e poi perchè "magari anche bravi?"

    I manager non bravi possono avere successo?

    Input

  26. Anonimo dice:

    E che diamine! A questo tale non piacciono i grandi Abba! Infatti, il famoso complesso svedese ha proprio inciso una canzone dal titolo "Waterloo", e in tale canzone pronuncia più volte questa parola, chiaramente, come "vaterlo"…

    A me, al limite, starebbe anche simpatico, ma non ascolta gli Abba… no, no, non se pò fà ! Uno che non non ascolta gli Abba è un coglione e basta!

    Pinco Pallino

  27. celarent dice:

    Ho fatto una ricerchina sul nostro uomo: conosciamolo meglio, rendiamocelo simpatico.

    (Premesso e concesso che una faccia da SUV non impedisce a nessuno di essere bravo ma che di certo non aiuta)

    http://www.forbes.com/finance/mktguideapps/personinfo/FromPersonIdPersonTearsheet.jhtml?passedPersonId=913824

    Steve Jobs è rimasto molto deluso quando invece di Ruggiero si è trovato di fronte un giovane biondo con l’aria piuttosto saputella che si chiama Luca Luciani. àˆ uno dei tre collaboratori dell’amministratore delegato di Telecom e si occupa di telefonia mobile. Insieme a Stefano Pileri e a Massimo Castelli, il 40enne Luciani fa parte della squadra che punta a governare Telecom anche dopo l’imminente arrivo degli spagnoli di Telefonica.

    Al fondatore di Apple hanno raccontato il curriculum di Luciani sottolineando che per un anno è stato assistente di Tronchetti Provera, e poi dal 2004 ha raccolto a Tim l’eredità  di Mauro Sentinelli. Il boss di Cupertino ha fatto spallucce e la trattativa per chiudere l’accordo sull’iPhone si è bloccata soprattutto sul punto che riguarda la possibilità  di esportare la carta-sim sugli altri cellulari.

  28. esaù dice:

    Longo: l'inglese non c'entra "gnente", non cadere nella sindrome Luciani.

    Grazie, Mantellini.

  29. Romualdo dice:

    Lo hanno censurato????

    Mannaggia a me che non l'ho salvato.

    Spero qualcuno di noi lo abbia fatto!!!

  30. echesi dice:

    E' scomparso il video e pure il manager burlone che la ripreso e messo di soppiatto su Youtube?

    ;-)

  31. .mau. dice:

    àˆ una delle rare volte in cui repubblica.it è utile.

  32. vb dice:

    Il tizio sarà  anche suvvista, lampadato e ignorante in storia, ma magari il suo mestiere lo sa fare, e il discorso che fa, topica a parte, è sensato, in una azienda dove il rischio è lo scazzo generalizzato. Direi quindi che in questa finestrella dei commenti c'è un livello di rosichio davvero spaventoso: è proprio vero, come diceva Enzo Ferrari, che gli italiani ti perdonano tutto, tranne il successo.

  33. matteo dice:

    La cosa tragicomica è che nella platea non ha reagito nessuno, nemmeno un bisbiglio!

  34. Mammifero Bipede dice:

    @ vb

    In "un'azienda in cui il rischio è lo scazzo generalizzato", vedersi davanti un giovane rampante, ignorante come una cucuzza, che ti spiega che bisogna comportarsi come "Napoletone a Uà tterlo" (ovvero perdere rovinosamente…) non credo sia proprio il massimo.

    Se è bravo come manager (e mi si perdoni più di un dubbio) quantomeno dovrebbero farlo pubblicamente tacere.

  35. .mau. dice:

    @vb: posso dirti che da noi – dopo il video – lo scazzo generalizzato non è più un rischio.

  36. pao dice:

    oh SUVviahhh non stiamo a sottilizzare, l'esempio della battaglia era (quasi) giusto, non Waterloo bensì Austerlitz.

    Il buon giovine è rimasto colpito dal documentario con ricostruzione 'artistica' comparso in tivu negli ultimi mesi.

    Non sia mai detto di imparare qualcosa dai libri. Per penitenza, si potrebbe pensare a una pagina di Scott Adams

    prima di andare a dormire. E un nuovo taglio di capelli.

  37. tangue dice:

    è vero, sto rosicando, ma perchè sono sicuro di fare il suo lavoro meglio di lui.

    almeno vado preparato, anche di fronte al principe di cupertino :P

  38. FabiuS dice:

    Beh, se a parlare con Steve Jobs ci mandano questo strafattone mi sa che l'iPhone in Italia non lo vedremo prima del 2020…

    Concordo con pao che un nuovo taglio di capelli sarebbe d'obbligo.

  39. .mau. dice:

    Massimo, non è curioso che il video sia stato rimosso per violazione dei termini del servizio. Tecnicamente, era una ripresa per uso privato interno a Telecom, e se chi l'ha postato su YouTube e spedito a Repubblica non ha preso un minimo di precauzioni, potrebbe anche avere delle grane con l'azienda. Non farmi andare a cercare il file con le sanzioni disciplinari: però potrebbe avere una sospensione bella lunga.

  40. Luca dice:

    Intervengo per correggere Pinco Pallino sul merito: gli Abba pronunciano all'inglese, "uòterlu".

    Quanto al discorso, non mi pare che le difficoltà  di comunicazione si esauriscano allo sfondone storico. L.

  41. Lunar dice:

    Video rimosso? in Internet non si rimuove nulla. Cercatelo con nome e cognome…

  42. Tolli dice:

    Luciani era già  un uomo morto prima del video: è arrivato al vertice della telefonia mobile perchè messo lì da Tronchetti di cui era l'assistente. Bernabè, tra le prime scelte compiute gli ha affiancato il suo braccio destro Tomassini a cui ha affidato i servizi a valore aggiunto e l'innovazione. Con la prossima riunificazione tra fisso e mobile, con la creazione di due divisioni, una per i clienti consumer e un'altra per i clienti business, per Luciani non ci sarà  più posto, gli daranno 6-7 milioni di euro di TFR.

  43. Franz Sammarco dice:

    adesso lo stanno mandando su striscia la notizia… :D

  44. gm dice:

    La parte più comica e'quando dice che Telecom e' un'azienda sana (o qualcosa di simile…)

  45. Anonimo dice:

    Ne abbiamo discusso a cena, stasera con i *cagliaritani*.

    Si', non si capisce, anche giuridicamente, perche' sia stato rimosso da YouTube.

    Bah… La *berlina* e' meritatissima e non tanto per lo strafalcione storico.

  46. Daniele Minotti dice:

    Firmomi, sorry.

  47. Lunar dice:

    Rinosso? Daniele, hai provato a guardare da queste parti? :)

    http://tinyurl.com/3bmbb5

  48. GM dice:

    Il 16 febbraio 2007 il Consiglio di Amministrazione di Telecom Italia ha nominato Direttori Generali Massimo Castelli, Luca Luciani, Enrico Parazzini e Stefano Pileri.

  49. Casero dice:

    Insomma non solo Luciani è stato confermato dal cda, ma il video che alcuni sostenevano fosse stato rimosso è disponibile ovunque. I superinformati tuttologi che sanno sempre tutto senza sapere nulla sono rimandati a settembre. Anzi bocciati

  50. Gio dice:

    Ma il file originale E' stato rimosso da Youtube. Solo che è stato prontamente caricato su altri siti, come già  successo in passato. Non mi meraviglierei se adesso riapparisse anche su Youtube.

  51. alebegoli dice:

    "queste facce da spirito critico" è un'altra perla sottovalutata del discorsetto…

    no guardate, altro che rosicare, ma le avete mai sentite parlare delle persone brave veramente?

  52. elwood blues dice:

    le concordanze singolare plurale e il turpiloquio dove li mettiamo?

  53. Pier Luigi Tolardo dice:

    Si, ammetto di avere sbagliato previsioni: Luciani per ora rimane al vertice di Telecom, la nuova riorganizzazione lo prevede. Ilvideo doveva essere non la causa della sua uscita ma il suggello, il timbro, è stato sparato al momento sbagliato.