29
Mar

Prima di presentare alla propria clientela lussureggianti “Pillow menu” dai quali scegliere quale cuscino maggiormente si addice alla nostra notte, certi alberghi a 4 stelle del centro di Milano potrebbero investire il proprio denaro in progetti di miglior insonorizzazione delle stanze: che la movida degli idioti del weekend a Brera e’ finita stamattina verso le 6 e mezza.

15 commenti a “CONSIGLI”

  1. LockOne dice:

    "E' arrivato il rompi" [cit.]

  2. LivePaola dice:

    La mostra ti è piaciuta?

  3. massimo mantellini dice:

    ciao Paola,

    andiamo stamattina…

  4. spider dice:

    Maaaaaaaamma mia che PROFESSORE che sei! :-D

    E comunque ti sta bene, così la prossima volta invece di andare a fare il fighetto negli alberghi IN Brera (se devi fare il fighetto però fallo fino in fondo: qua dicono "in" Brera, non "a"), te lo trovi leggermente più defilato e così non c'è rischio che alcun "idiota del weekend" disturbi il tuo sonno.

  5. sav. dice:

    Ciao,

    ti devo in qualche modo smentire…

    Conosco da anni l'albergo in questione e quando passo da Milano cerco di andar li piuttosto che in altri posti altisonanti.

    A mio modo di vedere è un buon albergo con un ottimo rapporto qualità /prezzo…

    Certo, in casi come il tuo non credo che il problema sia l'insonorizzazione quanto piuttosto la maleducazione che impera…

  6. Carlo dice:

    La prossima volta che vieni a Milano e ci sono anche io avvisa, io torno a Ravenna lunedì, buona mostra.

  7. Enrico dice:

    E' proprio vero che si nasce rivoluzionari e piano piano ci si trasforma in reazionari. Questa volta IdV, la prossima UDC e poi, finalmente, Silvio o … Pier Silvio.

  8. Massimo Moruzzi dice:

    che mostra, Massimo?

    p.s.

    pensavo che fossi andato IN Brera apposta per il weekend ;-)

  9. Marco dice:

    Matusa.

  10. alessandro dice:

    a me invece interesserebbero' il jpeg dei cuscini pero' a definizione tale da renderlo leggibile…

    me lo mandi via email?

  11. Alessandro Longo dice:

    Beh, ma che matusa, mante si muove anche con la figlia, a una certa ora si DEVE dormire se si ha famiglia

  12. spider dice:

    Ovviamente si fa per parlare, eh.

    Però, scusa Longo, se a una certa ora si DEVE andare a dormire, perché uno si sceglie un albergo proprio in uno dei centri della "movida" milanese (di venerdi…)? Non sarà  matusa ma un po' bischerello sì :D

  13. Puttovolante dice:

    Qui non dovresti avere problemi:

    milano.park.hyatt.it

  14. ranidil dice:

    ommioddio

    hai scelto un albergo con un sito internet così web 0.0?!

    O_O

  15. massimo mantellini dice:

    ehi che io sia un matusa non ci piove…e un matusa con il sonno leggero per giunta. Quanto a Brera, intanto si puo' essere sfortunati ed avere una camera sul davanti e poi credo di poter essere autorizzato a non conoscere tutti i luoghi dei casinisti notturni meneghini del venerdi sera….faccio tesoro per la prossima volta. ;)