Oggi su Punto c’e’ un grandissimo articolo di Lorenzo Campani sulle differenze fra i finanziamenti dei partiti in USA e in Italia. E su molto d’altro che ne discende.

E se oggi le primarie americane ci dicono che la Rete è un luogo imprescindibile per la politica e per chi fa politica, noi, a queste longitudini, consoliamoci: prima o poi “la spugna da bagno per i piccoli padani” si pagherà  con la carta di credito.

2 commenti a “SPUGNA DA BAGNO PER PICCOLI PADANI”

  1. Zlatan dice:

    Ah questo è un "grandissimo articolo" ?

    Mah… Mante dai, se l'avesse scritto Metitieri e l'avesse pubblicato su CataniaWeb Oggi, l'avresti considerato di una banalità  infinta.

    Fare il culo ai partiti va sempre bene, però:

    – l'autore ha idea della differenza tra la penetrazione della carta di credito in USA e in Italia? perchè in un articolo che parla di questo, quello doveva essere il primo punto. Ovvio che i partiti ci investono poco, la % è ancora bassissima…

    – l'autore è mai stato tesserato in vita sua? Perchè forse non sa che non è come fare una ricarica del telefono. Ma si va, oggi non so cosa fare, mi tessero on line, passami la carta di credito. Non so se negli USA succede cosi, ma di sicuro non succede cosi qua da noi.

  2. LorenzoC dice:

    Massimo, esagerato ! ;-)

    Zlatan, molto ben accette le critiche (senza ironia). Il fatto che gli italiani siano meno inclini ad una "vita online" e quindi di conseguenza anche alle carte di credito è scritto nella conclusione dell'articolo.