Ho appena ascoltato Ragazza MySpace, un brano di una band di ragazzotti chiamata “Dio della Love”. Il primo brano di musica italiana per adolescenti con il testo 2.0. A questo punto, se avessi un po’ di palle dovrei chiudere questo blog e dedicarmi ad altro.

“chissa’ quanti commenti avrai,
passi le giornate ad aggiungere amici nella tua lista
sei la protagonista delle pagine altrui
tremila contatti e tu sempre aggiornata sui fatti”

26 commenti a “RAGAZZA MYSPACE”

  1. Achille dice:

    Sentite, lo so che non è carino, ma visto che quando Repubblica o il Corriere pubblicano una notizia che stava due mesi prima sui blog siamo tutti lì a sfotterli, posso dire che questo pezzo io l'ho segnalato ad aprile e che Mantellini è in ritardo quanto un redattore di un giornale cartaceo qualsiasi?

    O facciamo almeno una polemicuccia tipo blogger romani vs blogger toscani, o scapoli e ammogliati, insomma una cosa così…

  2. massimo mantellini dice:

    che questa cosa sia in giro da aprile io lo trovo inaccettabile. Ma il moige non fa nulla?

  3. Achille dice:

    Macchè, e figurati che quelli di MySpace a maggio hanno fatto anche andare questi tizi (che sono autori anche dell'immortale hit "a me del calcio non me ne frega un cazzo") a suonare ad una serata promozionale di MySpace Italia, insieme agli Afterhours,tanto per intenderci.

    La fine del mondo è vicina.

    Pentitevi tutti, e convertitevi ai template con le stelline sul puntatore del mouse e i pezzi dei Tokio Hotel in midi.

  4. Achille dice:

    Detto questo, a me sto pezzo diverte molto, più della media del pop italiano, di sicuro.

  5. frap1964 dice:

    Che sia ispirata da videomarta ?

    http://www.videomarta.com

    Nel qual caso prenditela con Tessarolo, che lo definisce "un progetto interessante". :D

  6. gattostanco dice:

    M'inchino.

    D'altronde sembra sostituirsi all'obsoleto "Sei un Matusa" l'attuale "Sei un Mante".

    Genuflesso chiedo perdono e poi m'allontano senza voltarmi.

    :D

  7. franz dice:

    umh, no aspetta: sono solo io a leggerlo, il brano, in chiave ironica-sarcastica, critica, verso certi vezzi tipici di maispeis (e non solo)?

  8. miranda dice:

    Esisteva già  una cosa del genere in versione English (ovviamente), ma loro sono molto simpatici. :)

  9. Fabrizio dice:

    In verità  vi dico che passerà  anche questa. Qui in Cermania i Tokio Hotel sono passati già  di moda. La mi figlioccia ha tolto finalmente il poster dalla stanza. E toccherà  anche ai dio della love.

    La vera cultura, tipo Eco o Mantellini, resterà . :-)

  10. Fabio Metitieri dice:

    Mante, non chiudere. Hai una grande reputazione, lo sai…

    Reputazione provata dalle classifiche dei link reciproci, fatte su cose del tipo: OK, Valdemarin, hai detto una tavanata, ma io scrivo che sei un genio. Poi, quando dico una becerata io, tu ricambi. Perche' questa e' la reputazione nella realta’ e al di la’ delle ridicole teorie di Giuseppe Granieri.

    Per secoli, prima che Granieri ci illuminasse i cluster, abbiamo ingenuamente pensato che l’autorevolezza fosse il parlare con competenza. NO.

    Pero’ oggi, con Internet, in 3 minuti si controlla qualsiasi cosa. In teoria si potrebbe controllare in fretta – faccio per dire – che Punto informatico, da sempre, copia e traduce (male) articoli statunitensi di cui i suoi "giornalisti" (per dire un nome, solo ipoteticamente: Dario d'Elia), non capiscono una beata mazza.

    Pero’, e’ 2.0 e si discute, tutti. Infatti, questi rivoluzionari dell'informazione, gli scrivi firmando nome e cognome… e… non solo non rispondono, ma sull'articolo dopo vanno avanti uguale, tranquilliÂ…

    Questo e’ il vero Web 2.0, la rivoluzione in corso.

    Adesso non ci sono piu’ barriere e controlli, tutto e’ libero e democratico. Qualsiasi incompetente parla di qualsiasi cosa. E tutti copiano da tutti, degradando l’informazione da un passaggio all’altro. E non si risponde, non esiste conversazione, perche' farebbe perdere tempo e soldi.

    Cavalca anche tu la nuova informazione, Mante.

    Secondo me potresti scrivere prima di tutti che Second Life e' morta e che le interfacce 3D sono cazzate.

    Oh, l'hai gia' scritto? Be’, ma allora fai finta di non averlo mai detto e inizia a raccontarci il contrario, che tanto ti crediamo sempre. Oh, lo stai gia’ facendo?

    O dovevi scrivere che il Voice over Ip avrebbe distrutto la telefonia e gli operatori telefonici (quando era stato che lo avevi scritto? 1998, forse?)

    O, ancora, dovevi dirci che gli operatori di telefonia cellulare sarebbero stati distrutti dal Wi Fi (di quand'era questa? 2002?)

    E molto altroÂ….. Che ti risparmio perche’ oggi mi sento buono. Tipo che chissenefrega se distruggono biblioteche e musei in Iraq, che era stato un tuo capolavoro di postÂ…..

    Ecco… continua cosi': parlaci di cose che fai e che studi, su cui hai informazioni riservate, su cui ti fai il mazzo tutti i giorni e su cui quindi puoi regalarci previsioni sempre azzeccate, come sai fare e come hai sempre fatto.

    Illuminaci…

    Ciao, Fabio.

  11. Pseudofabio dice:

    Mante, non chiudere. Poi io che razzo faccio tutto il giorno?

  12. vic dice:

    Ma ciaofabio avrà  il poster di mante nella sua cameretta?

    Con o senza freccette, fa lo stesso.

  13. Massimo Morelli dice:

    Un poster, un fiore seccato, il ricordo di un'estate in un newsgroup..

    ;)

  14. domenico dice:

    mitico metitieri, sarebbe capace di attaccare il suo solito pippone anti blog anche dopo un post sulle trenette al pesto ^_^

  15. cd dice:

    Almeno il link giusto

    http://www.myspace.com/diodellalove

    che rischiavo di perdermeli :D

  16. Joe Tempesta dice:

    Seee buona notte.

    I BassHunter con "Boten Anna" erano avanti già  un anno e mezzo fa.

    Cercatevelo da voi su Google perché questo sistema di commenti fa schifo e non c'è verso di inserire i link.

  17. Lunar dice:

    CiaoFabio è il nostro specchio. Ci costringe a guardare tutti i nostri difetti. Soprattutto i suoi ma pure i nostri, mica cassi.

    lunga vita a CiaoFabio. ;)

  18. frap1964 dice:

    E Vota Rosy – rap, ma ne vogliamo parlare?

    :))))

    /corriere.it

  19. Achille dice:

    Io però a questo punto ho un dubbio: ma Mantellini l'ha mai sentita Voglio solo limonare, limonare limonare?

  20. Gigi Fazio dice:

    Ciao ragazzi

    sono Gigi, l'autore della canzone citata

    stavo girovagando su google e ho trovato questo blog e devo essere sincero fino in fondo.. Non mi sono mai divertito tanto in vita mia!

    leggere questa ventina di commenti mi ha fatto capire un sacco di cose.

    Fra le tante il fatto che non frega a nessuno il fatto che magari sono 15 anni belli e buoni che cerchi di fare qualcosa con la musica, scrivi più di 500 canzoni, magari anche cose "importanti" dal punto di vista musico/letterale e una major ti nota per aver scritto "a me del calcio non me ne frega un cazzo"

    il paragone con Tokyo Hotel mi fa ridere ancora di più.. chiamarci fenomeno temporaneo solo perchè suona un brano che non fa altro che un'analisi sociologica, affrontandola in maniera ironica, di un fenomeno di costume bello e buono.

    vi è una sottile linea di confine tra la critica (costruttiva o distruttiva che sia), l'insulto, lo sputtanamento

    Credo che al giorno d'oggi.. dove il web è diventato l'unico, vero luogo democratico di questa terra, dove chiunque può dire la sua e scriverla chiaramente come avete fatto voi o come sto facendo io. bisognerebbe imparare a documentarsi prima di scrivere un articolo, un commento, un'opinione.

    Rispetto Mantellini per la sua chiarezza, non lo apprezzo per la sua poca professionalità  in qualità  di scrittore/critico, in tutto quel che scrive non riesco a notare un'analisi accurata dei fatti.

    per il resto, il 12 ottobre esce l'album

    sarei lieto che le persone che frequentano questo blog lo ascoltino.

    Ragazza Myspace è un brano che non mi fa impazzire, per la sua ingenuità , il suo carattere frivolo però le devo molto in quanto è solo per essa (e per myspace che l'ha presa in simpatia utilizzandola come "inno" del portale praticamente..) che ho ottenuto un contratto discografico con una major pubblicandomi il disco in 4 mesi dopo 30 anni che ci provo

    che se ne parli male, io le voglio bene.

    saluti

    Gigi Fazio

  21. frap1964 dice:

    Effettivamente la riedizione di "O' surdato Nnammurato – Feat. 2GI" è imperdibile. ;-)

    http://www.osound.net/default.asp?cxpage=3&idartista=7&idtipo=1

  22. orsi gabriele dice:

    bella canzone!!

  23. LockOne dice:

    comunque, gigi, "a me del calcio non me ne frega un cazzo" io gia' l'adoro. dai, complimenti.

  24. Achille dice:

    I Tokio Hotel li ho tirati in mezzo io, scherzando, dopo aver detto che i Dio della love mi divertono e li avevo già  segnalati ad aprile.

    Se però anche i gruppi che fanno pezzi ironici si inalberano e tirano fuori l'analisi sociologica e i 14 anni di musica per rispondere picccati a degli sfottò su un blog, stiamo messi veramente male.

  25. edoardo dice:

    Ma è sbalorditiva

  26. Anonymous dice:

    ummmmmm…..a proposito che fine hanno fatto tutti i suoi commenti sig mantellini?